Il Regno Unito terrà una riunione di risposta alle emergenze prima di un record

Londra –

Il governo britannico terrà una riunione di risposta alle emergenze sabato per pianificare temperature record dopo che le autorità hanno emesso il primo avviso “rosso” in assoluto di temperature estreme all’inizio della prossima settimana.

L’avvertimento copre gran parte dell’Inghilterra lunedì e martedì, quando le temperature raggiungono per la prima volta i 40 gradi Celsius (104 gradi Fahrenheit), ponendo un rischio di malattie gravi e persino di morte tra persone altrimenti sane, ha affermato venerdì il Met Office del Regno Unito. Il record britannico è di 38,7 °C (101,7 °F), stabilito nel 2019.

Si consiglia ai passeggeri dei treni e agli utenti della metropolitana di Londra di non viaggiare il lunedì e il martedì se non in caso di assoluta necessità. Con i bambini e gli anziani considerati particolarmente vulnerabili alle alte temperature, le scuole e le case di cura sono state sollecitate ad adottare misure per proteggere gli studenti più grandi e i residenti.

“Se i clienti hanno bisogno di viaggiare, dovrebbero controllare prima di mettersi in viaggio poiché prevediamo che ci sarà un certo impatto sui servizi ferroviari e metropolitani a causa dei limiti di velocità temporanei che dovremo introdurre per proteggere tutti”, ha affermato Andy Lord, capo Direttore operativo, Transport for London. , che gestisce il sistema di trasporto della capitale.

L’avvertimento arriva quando gli scienziati affermano che il cambiamento climatico sta aumentando la probabilità di ondate di calore eccezionali in Gran Bretagna, un paese non abituato a tali temperature.

READ  Il pannello del 6 gennaio ha confermato che Jim Jordan deve rispettare la citazione, ma gli sta dando più tempo

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x