― Advertisement ―

spot_img

Fornisce un pronto soccorso virtuale presso il Lewisporte Health Center

I servizi sanitari di Terranova e Labrador informano il pubblico delle seguenti modifiche temporanee alla disponibilità dei servizi di emergenza presso la clinica fuori...
HomescienceIl rover Pragyan fa una scoperta pionieristica al polo sud della Luna...

Il rover Pragyan fa una scoperta pionieristica al polo sud della Luna – Firstpost

Secondo una nuova revisione dei dati delle indagini della navicella spaziale Pragyan, la missione indiana Chandrayaan 3 ha scoperto informazioni essenziali sulla superficie lunare al polo sud lunare.

I risultati, che forniscono informazioni sulla posizione e l’origine dei frammenti di roccia nella regione, rappresentano un importante passo avanti nella nostra conoscenza della geologia lunare.

La navicella spaziale Pragyan, lanciata dal lander Vikram dopo l'atterraggio sulla superficie lunare il 23 agosto 2023, ha viaggiato a 103 metri sopra la superficie lunare in un solo giorno lunare.

Secondo i risultati, il numero e le dimensioni dei pezzi di roccia sono aumentati man mano che la navicella spaziale Pragyan si è spostata di 39 metri a ovest del sito di atterraggio, Shiv Shakti Point, il nome dato dal primo ministro Narendra Modi alla zona di atterraggio di Chandrayaan 3.

Il rover ha viaggiato attraverso la regione delle Nectar Plains situata tra i crateri Manzinos e Boguslavsky, un'area di particolare interesse per gli scienziati.

Questi detriti sono stati scoperti sparsi lungo le sporgenze, i pendii delle pareti e i pavimenti di piccole fosse di poco più di 2 metri di diametro.

Gli ultimi dati, pubblicati all’inizio di quest’anno alla Conferenza internazionale sui pianeti, gli esopianeti e l’abitabilità, rivelano una tendenza interessante: la quantità e le dimensioni dei frammenti di roccia aumentavano man mano che la navicella avanzava di circa 39 metri a ovest del suo sito di atterraggio.

Due frammenti di roccia trovati durante il volo di Chandrayaan mostravano segni di disintegrazione, indicando che erano stati esposti agli agenti atmosferici spaziali. I risultati supportano ricerche precedenti che hanno rivelato una rugosità consistente dei pezzi di roccia all’interno del suolo lunare.

READ  Quattro astronauti provenienti da quattro paesi tornano sulla Terra dopo sei mesi in orbita

Questa scoperta aiuterà a formulare metodi per lo sfruttamento futuro delle risorse lunari.

L’India ha raggiunto un traguardo importante con la missione Chandrayaan 3, diventando il primo paese al mondo a far atterrare con successo un veicolo spaziale sul polo sud lunare e il quarto paese in assoluto, dopo Stati Uniti, Cina e Unione Sovietica, a farlo.

Trovaci su YouTube

Partecipare