Il suo avvocato ha detto che l’attesa comparizione di Rudy Giuliani davanti alla commissione del 6 gennaio è stata annullata, ma i colloqui continuano

Robert Costello ha detto che il suo cliente avrebbe dovuto presentarsi fisicamente davanti al comitato venerdì. Giovedì, ha detto Costello, Giuliani ha chiesto che l’intervista fosse registrata con audio e video, ma la commissione ha rifiutato questa richiesta.

Costello ha detto che, sebbene l’incontro di venerdì sia terminato, i colloqui tra le due parti stanno continuando.

Tim Mulvey, portavoce del comitato ristretto della Camera del 6 gennaio, ha dichiarato giovedì in una dichiarazione che la registrazione dell’intervista da parte di Giuliani “non era un requisito concordato”.

Mulvey ha detto che Giuliani era ancora chiamato come “testimone significativo del complotto per rovesciare il governo”.

“Se si rifiuta di conformarsi, il comitato valuterà tutte le opzioni per l’attuazione”, ha detto Mulvey.

L’apparizione che è stata cancellata doveva essere mesi dopo Trattative tra legislatori e l’ex sindaco di New York, che ha servito come avvocato personale dell’ex presidente Donald Trump per la maggior parte della sua presidenza.

Una figura centrale nel tentativo fallito di Trump di annullare le elezioni del 2020, il comitato ha convocato Giuliani a gennaio e stava comunicando con i legislatori, tramite il suo avvocato, sulla portata della citazione e se potrebbe essere in grado di soddisfare alcune delle richieste.

Nella citazione, il comitato ha affermato che Giuliani “ha attivamente promosso accuse di frode elettorale per conto dell’ex presidente e ha cercato di persuadere i legislatori statali ad adottare misure per annullare i risultati elettorali”. La citazione afferma anche che Giuliani è stato in contatto con Trump e i membri del Congresso “per quanto riguarda le strategie per ritardare o annullare i risultati delle elezioni del 2020”.

READ  L'Ucraina riconosce che il pilota di caccia "Ghost of Kyiv", che ha elogiato i suoi successi contro le forze russe, è una leggenda

Come con altri testimoni sotto la citazione, la commissione in precedenza aveva affermato di aspettarsi una piena collaborazione da parte di Giuliani.

Diverse figure di spicco dell’arca interiore di Trump hanno recentemente parlato volontariamente con il comitato. Donald Trump Jr. Martedì ha incontrato il comitato. Ho intervistato la figlia di Trump ed ex consigliere della Casa Bianca, Ivanka Trump Quasi otto ore Il mese scorso, suo marito Jared Kushner Ha incontrato anche il comitato.
Giuliani deve anche affrontare problemi legali su diversi altri fronti. La CNN ha riferito che l’ufficio del procuratore federale di New York Potrebbe presto raggiungere una decisione sulla tariffa Per quanto riguarda gli sforzi di pressione esterna che coinvolgono l’Ucraina. Sta affrontando potenziali multe o accordi per le sue azioni nel tentativo di invalidare i risultati delle elezioni del 2020 a favore di Trump. Dominion Voting Systems ha intentato una causa per diffamazione da 1 miliardo di dollari contro di lui per le sue accuse infondate di frode elettorale.

Questa storia è stata aggiornata con ulteriori sviluppi giovedì e dettagli.

Ryan Nobles della CNN ha contribuito a questo rapporto.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x