Il team di sviluppo horror Bloober prende in giro un nuovo progetto nel mondo di Layers Of Fear

Squadra Bloober Annunciato un nuovo progetto che ritorna nel mondo dei fantastici giochi horror strati di paura Con un nuovo teaser.

il primo strati di pauraRilasciato nel 2016, era un gioco horror psicologico in prima persona dal punto di vista di un artista che cercava ossessivamente di finire il suo capolavoro mentre perdeva la presa sulla realtà.

Il teaser di 90 secondi condiviso oggi (1 ottobre) sembra rivisitare lo stesso tema, reso di nuovo in una prospettiva in prima persona come qualcuno che cerca di dipingere una tela bianca. Sebbene non ci sia un titolo ufficiale, la clip termina con “Le tue paure torneranno”.

spettacolo teaser per Motore irreale 5, non solo per l’illuminazione realistica e la mano del pittore, ma anche per i materiali pittorici che appaiono sia sulla pittura che sulla tela. È anche possibile che uno scorcio di uno specchio sul tavolo che cattura il riflesso del pittore mostri l’uso del ray tracing.

Non è chiaro se questo progetto sarà un remake del primo gioco o addirittura un’esperienza completamente nuova, ma il teaser conferma anche una versione del 2022.

all’inizio di quest’anno, Il Team Bloober ha annunciato una nuova partnership con Konami, che ha portato molti fan a credere che lo sviluppatore polacco potesse creare un nuovo profilo la collina silenziosa Il gioco, con le voci che l’editore giapponese ha Sono in sviluppo due giochi della serie survival horror.

Ma il CEO di Bloober Tomasz Gawlikowski ha rilasciato Dichiarazione per chiarire queste voci“Le ipotesi online basate su informazioni obsolete o incomplete possono spesso portare a teorie stravaganti tra i giocatori”, ha spiegato.

READ  Nintendo Switch ha superato le vendite di PlayStation 3, diventando la settima console più venduta di tutti i tempi

Altrove, le cose sembrano meno rosee per Konami con il lancio di eFootball 2022, ho anche un indirizzo gratuito Recensioni degli utenti “estremamente negative” su Steam, con i fan che lo descrivono come il “peggior gioco di calcio” mai pubblicato.

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x