Il telescopio spaziale Hubble intravede la galassia a spirale UGC 9684

Il telescopio spaziale Hubble intravede la galassia a spirale UGC 9684

A cura dell’Agenzia spaziale europea (ESA),

NASA

L’oggetto celeste mostrato in questa immagine ripresa dal telescopio spaziale Hubble della NASA/ESA è la galassia a spirale UGC 9684, situata a circa 240 milioni di anni luce dalla Terra nella costellazione di Boötes. Questa immagine mostra un esempio impressionante di diverse caratteristiche galattiche classiche, tra cui una barra chiara al centro della galassia e un alone che circonda il suo disco.

Questi dati immagine di Hubble provengono da uno studio sulle galassie che ospitano supernove di tipo II. Queste esplosioni stellari catastrofiche si verificano in tutto l’universo e sono di grande interesse per gli astronomi, quindi i rilievi robotici scansionano il cielo notturno e cercano di individuarli. La supernova che ha portato UGC 9684 all’attenzione di Hubble si è verificata nel 2020. Da allora è scomparsa dalla vista e non è più visibile in questa immagine, scattata nel 2023.

Sorprendentemente, la supernova del 2020 non è l’unica supernova che gli astronomi hanno visto in questa galassia: UGC 9684 ha ospitato quattro eventi simili a supernova dal 2006, collocandosi al primo posto tra le galassie produttrici di supernova più attive. Si scopre che UGC 9684 è una galassia attiva nella formazione stellare, calcolata per produrre una massa solare di stelle ogni pochi anni. Le stelle più massicce hanno vita breve, qualche milione di anni, e terminano i loro giorni con esplosioni di supernova. Questo alto livello di formazione stellare rende UGC 9684 una vera e propria fabbrica di supernova e una galassia da tenere d’occhio per gli astronomi che sperano di studiare questi eventi straordinari.

Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x