Il traslocatore è stato citato in giudizio dopo aver perso la vela sul traghetto Victoria e aver minacciato di lanciare oggetti

Il traslocatore è stato citato in giudizio dopo aver perso la vela sul traghetto Victoria e aver minacciato di lanciare oggetti

Una ditta di traslochi ha vinto la causa contro una donna che l'ha denunciata dopo aver perso un traghetto nella zona di Victoria e ha anche minacciato di “buttare via” i suoi averi, secondo una decisione del Civil Settlement Tribunal della Columbia Britannica.

La decisione del tribunale afferma che Tamara Gorsky ha assunto Micro Logistics Group Inc. Per trasportarlo dall'isola di Vancouver a Vancouver.

“La signorina Gorski dice che Micro è stata responsabile della perdita del traghetto, con conseguenti tariffe più alte. “Micro non ha spostato tutte le sue cose, quindi ha dovuto finire di spostare il resto da sola”, dice. Dice di aver sofferto di disagio mentale a causa del trasloco incompleto di Micro. Tuttavia, ammette di dover a Micro una somma per il lavoro svolto. Infine, la signora Gorski sostiene che Micro ha compiuto un atto irragionevole ai sensi del BPCPA.

Gorski chiedeva 1.100 dollari di costi e 3.300 dollari di danni. Micro ha presentato una domanda riconvenzionale chiedendo più di 1.700 dollari.

Uno dei problemi sorti è stato che Micro è arrivata al terminal dei traghetti di Swartz Bay troppo tardi per il traghetto, quindi ha dovuto salire su un traghetto diverso due ore dopo, impedendogli di raggiungere l'attività di stoccaggio prima della chiusura quel giorno, ha affermato la decisione del tribunale. . . Micro ha tenuto le cose di Gorski tutta la notte.

“La signorina Gorski dice che Micro non ha pianificato adeguatamente il suo percorso o itinerario, quindi dovrebbe essere responsabile del tempo extra causato dalla perdita del traghetto alle 15:00.

READ  WhatsApp introduce la funzionalità del codice QR per trasferire le chat su nuovi dispositivi - Tech

Ma la decisione ha anche scoperto che Gorski aveva “diversi oggetti grandi e ingombranti che non erano inclusi nel suo inventario”. Micro dice che non sapeva che la signora Gorski avesse tre unità di stoccaggio piene. La signora Gorski accusa Micro di non aver chiesto foto o dimensioni degli armadietti. Non ha spiegato il motivo per cui ha fornito un inventario incompleto e impreciso o non ha imballato completamente i suoi articoli.

La corte ha incolpato Gorski per la perdita del traghetto da parte di Micro.

“Trovo che l'inventario della signora Gorski sia incompleto e impreciso e la sua incapacità di imballare correttamente i suoi articoli ha aggiunto almeno 30 minuti al trasloco”, si legge nella decisione. “Ritengo quindi che, in base al contratto tra le parti, lei sia responsabile del tempo aggiuntivo aggiunto dal traghetto scomparso”.

Gorsky ha fatto causa per costi aggiuntivi perché Micro non ha preso tutti i suoi articoli, ma la decisione del tribunale ha affermato che ciò era dovuto al fatto che il suo inventario era incompleto.

Gorski ha detto di aver sofferto di disagio mentale in parte perché Micro ha minacciato di “buttare via” i suoi oggetti piuttosto che tenerli per la notte.

“Se non riceviamo risposta da qualcuno e il deposito non è aperto, dovremo portare tutto alla discarica perché non abbiamo le nostre unità di stoccaggio”, dice un messaggio di testo inviato da Micro a Gorski, secondo alla decisione del tribunale.

“Trovo che il messaggio di testo che minacciava di smaltire gli oggetti della signora Gorski abbia privato la signora Gorski del beneficio psicologico derivante dall'assunzione di traslocatori creando lo stress che il contratto era stato progettato per ridurre”, ha affermato la sentenza della corte. “Sulla base della sentenza, assegno alla signora Gorski 100 dollari per disagio mentale.”

READ  Apple saluta Vision Pro in un nuovo annuncio mentre si avvicina il lancio delle cuffie

Quindi Gorski ha ottenuto $ 100, mentre Micro ha ricevuto $ 1.630,51.

Per saperne di più: 'Estremamente pericoloso: un poliziotto Saanich è stato licenziato per aver perseguitato il suo ex compagno

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x