Il voto di Ks di “godersi” la partita del primo turno degli US Open

Anche i loro rivali faranno popcorn dopo l’incontro di Nick Kyrgios agli US Open con Tanase Kokinakis che doveva essere la serata maschile per completare il popolare programma del primo giorno a Flushing Meadows.

Kyrgios e Kokinakis – partner di doppio, grandi compagni e combattenti finali dell’Australian Open di una volta – faranno immediatamente una faida dopo che Serena Williams, carica di emozioni, giocherà quella che potrebbe essere l’ultima partita della sua carriera principale.

Compiendo 41 anni il mese prossimo, la Williams ha annunciato all’inizio di questo mese che gli US Open saranno probabilmente il suo addio dopo oltre due decenni di dominio nel tennis femminile.

L’ex numero 1 e 23 volte campione del mondo del Grande Slam ha ricevuto il massimo dei voti lunedì sera, quando la Williams ha aperto la partita della serata all’Arthur Ashe Stadium contro il montenegrino Danka Kovinic.

‘Sarai piuttosto matto’

Kyrgios e Kokkinakis seguiranno in prima serata negli Stati Uniti, mentre raggiungeranno il più grande palcoscenico di tennis del mondo sotto le luci brillanti di New York intorno alle 21:00 (11:00 martedì AEST).

“Sarà pazzesco”, ha detto Kokinakis all’AAP dopo una sessione di prove libere a Flushing Meadows venerdì.

“È pazzesco solo guardare lo stadio e vedere quanto è grande. È una sensazione diversa, questo è certo”.

Quasi un decennio dopo che Kyrgios ha battuto Kokkinakis nella finale degli Australian Open 2013 a Melbourne, affronterà per la prima volta gli Special Ks nei ranghi professionistici.

“È una partita enorme”, ha detto ad AAP il numero 1 australiano Alex de Minaur.

“Da appassionato di tennis, non vedo come non possa essere una grande partita, uno scontro australiano su uno dei più grandi palcoscenici.

READ  Ecco la tua pratica guida allo sport in TV questa settimana

“Sono sicuro che avrebbero preferito affrontare avversari diversi, ma da spettatore sarà molto divertente da guardare”.

Kokinakis ha detto che non riusciva a credere che l’imperdibile incontro del primo turno si sia svolto nel sorteggio di giovedì, che ironicamente è avvenuto in una relazione semplice e responsabile solo su Ashe.

100 a 1 possibilità

Ha detto che lui e Kyrgios si stavano allenando uno accanto all’altro quando la notizia è trapelata.

“Ho ricevuto un tweet su Twitter e ho pensato che fosse sbagliato. C’è meno dell’uno per cento di possibilità di attirarsi a vicenda”, ha detto Kokkinakis.

“Quindi è pazzesco come sia finita.

“Ad essere onesti, è sorprendente che non sia mai successo prima. È un po’ strano ma usciamo e cercheremo di divertirci e divertirci”.

Vincendo o perdendo, Kyrgios e Kokkinakis torneranno a Flushing Meadows per lavorare ancora una volta insieme nel doppio, inseguendo un quarto titolo per una stagione già vittoriosa.

La coppia è sesta nella corsa alla classifica per le finali ATP a Londra, che include le prime otto squadre nel 2022, dopo aver aggiunto titoli ad Atlanta e Washington all’entusiasmante corsa di doppio degli Australian Open di gennaio.

L’attaccante Kyrgios-Kokkinakis completa anche un ricco programma per gli australiani nel primo giorno degli ultimi quattro slam della stagione.

Partecipano anche l’australiano n. 1 de Minor e Ajleh Tomljanovic, oltre a Daria Savile, Jordan Thompson e John Millman.

De Minaur inizia ad affrontare il serbo Filip Krajinovic, Thompson affronta l’italiano Lorenzo Sonego e Millman affronta il giocatore wildcard americano Emilio Nava.

Tomljanovic inizia contro la ceca Karolina Mochova e Savile affronta Elena Gabriela Rosse dal raggiungere la finale questa settimana in Quebec.

READ  Hamilton giura di non lasciare la Formula 1 mentre crescono le voci di Ricciardo per la Mercedes | Lewis Hamilton

I compagni di squadra australiani Jimmy Furless e Rinky Hijikata contro i grandi Rafael Nadal, Jason Kobler, Alexei Popperin, James Duckworth e Chris O’Connell hanno aperto i loro tornei il secondo giorno.

AUSILIANE AL LAVORO IL GIORNO 1 (IL PREFISSO DENOTA SEMINA):

Primo turno di singolare maschile

  • 18- Alex de Minaur – Filip Krajinovic (SRB)
  • 23- Nick Kyrgios contro Thansi Kokinakis
  • Jordan Thompson x Lorenzo Sonego (Italia)
  • John Millman – Emilio Nava (Stati Uniti)

Primo turno di singolare femminile

  • Agla Tomljanovic – Carolina Mochova (CZE)
  • Daria Savile – Elena Gabriella Rosa (Roma)

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x