Il West Ham rimane imbattuto sconfiggendo il Genk; Vittorie per Lione e Napoli – News Sport, Primo Post

Anche il Lione ha avuto un inizio perfetto della stagione europea e ha battuto in rimonta lo Sparta Praga 4-2.

Jarrod Bowen del West Ham festeggia con Declan Rice dopo aver segnato il terzo gol della sua squadra contro il Genk. AP

Parigi: Il West Ham ha dominato il Gruppo H della European League grazie alla vittoria per 3-0 in casa giovedì contro il Genk.

Craig Dawson ha segnato un gol nel finale nel primo tempo prima che Issa Diop e Jarrod Bowen portassero gli Hammers a un vantaggio di sei punti.

“L’importante è essere in testa al girone – ha detto Bowen -. Le partite casalinghe sono molto importanti. Vogliamo vincere anche in trasferta”. BT Sport.

Ha aggiunto: “Se possiamo rimanere forti e mantenere la fiducia, penso che le squadre ci temeranno. Potremmo essere la squadra che stiamo cercando. Siamo solo a poche partite dalla grande serie di coppe”.

Altrove nel girone, il Rapid Vienna ha battuto 2-1 la Dinamo Zagabria aprendo il proprio conto nella competizione.

Anche il Lione ha avuto un inizio perfetto della stagione europea e ha battuto in rimonta lo Sparta Praga 4-2.

La squadra francese, che ha chiuso l’ultimo quarto d’ora in dieci uomini dopo l’espulsione del giovane Malo Justo, è caduta 2-0 in anticipo.

Karl Toko Ekambi del Camerun ha risposto con una doppietta, poi il francese Houssem Awar e il brasiliano Lucas Paqueta hanno risposto alla vittoria.

“I primi 20 minuti sono stati molto difficili”, ha detto Al-Hawar. RMC Sport.

Ha aggiunto: “Abbiamo un sacco di talento davanti, quindi sapevamo come segnare dopo. Questo dimostra tutta la qualità che abbiamo”.

Osimhen nella forma

Il Napoli capolista della Serie A ha segnato la sua prima vittoria europea della stagione, battendo 3-0 il Legia Varsavia precedentemente imbattuto.

Victor Osimhen della Nigeria ha portato a nove il suo bottino di gol in stagione dopo che Lorenzo Insigne ha rotto il punteggio per gli italiani.

Poi il centrocampista italiano Matteo Politano ha spalmato il sale sulle ferite polacche con un terzo nei tempi supplementari.

Il Monaco è rimasto in testa al Gruppo B grazie al 21enne centrocampista Sofiane Diop che ha segnato l’89esima vittoria nella vittoria per 2-1 sul PSV Eindhoven.

L’austriaco Sturm Graz è rimasto a reti inviolate dopo tre turni dopo che lo svedese Alexander Isak ha segnato il gol decisivo nel secondo tempo nella vittoria per 1-0 della Real Sociedad.

Al Fenerbahce è stata negata la sua prima vittoria della stagione, poiché Peter Jerkins ha segnato mezz’ora prima della fine della partita per pareggiare 2-2 ad Anversa.

Il Marsiglia ha pareggiato 0-0 allo stadio della Lazio quando l’italiano Ciro Immobile ha segnato per i padroni di casa.

Dopo la partita, il club francese ha rilasciato una dichiarazione dicendo che “si riserva il diritto” di sporgere denuncia dopo che è stato riferito che l’attaccante senegalese Bamba Deng è stato vittima di abusi razzisti da parte dei suoi fan.

Mercoledì, l’attaccante dello Zambia Patson Dhaka ha segnato quattro gol per portare il Leicester a rilanciare la sua campagna superando uno svantaggio di due gol per sconfiggere lo Spartak Mosca 4-3.

Martedì, il Celtic ha battuto il Ferencvaros 2-0 davanti a una folla di oltre 50.000 persone al Celtic Park nonostante il calcio d’inizio alle 15:30 ora locale (1430 GMT).

Gli ungheresi avrebbero dovuto recarsi in Scozia tra due settimane, ma i requisiti della polizia per il vertice mondiale sul clima COP26 a Glasgow hanno costretto a cambiare partita.

READ  Brighton Heavyweights Tommy Welch continua a stupire fermando il primo turno in Italia

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x