Ilhan Omar: Il fanatismo della “Jihad Squad” di Lauren Poppert non sta “ridendo” | Ilhan Omar

I commenti anti-islam di Lauren Poubert “non ridere”, Ilhan Omar Ha detto che i leader del Congresso chiedono un’azione, dopo che il repubblicano del Colorado ha chiesto scusa.

“Dire che sono un suicida non è una cosa da ridere”, questo democratico del Minnesota cinguettare. “[House Republican leader] Kevin McCarthy e [Speaker] Nancy Pelosi deve prendere le misure appropriate, normalizzare questa intolleranza non solo mette a rischio la mia vita, ma mette a rischio anche la vita di tutti i musulmani. Il fanatismo anti-musulmano non ha posto nel Congresso”.

Boebert ha fatto queste dichiarazioni nella sua zona. Per ridere e gridare, ho scherzato sull’incontro con Omar, una delle prime donne musulmane elette al Congresso, in un ascensore a Capitol Hill.

“Vedo un agente di polizia al Campidoglio correre nell’ascensore”, ha detto. “Vedo rabbia sul suo viso, allunga la mano, la porta si chiude, come se non potessi aprirla, come succede. Guardo alla mia sinistra, ed eccola lì. Ilhan Omar.

E ho detto: ‘Beh, non ha uno zaino, dovremmo stare bene. “Avevamo solo un piano. Ho detto: ‘Guarda, la squadra della Jihad ha deciso di venire a lavorare oggi.'”

Questo era un riferimento a “The Division”, un gruppo di importanti progressisti nella Camera dei Rappresentanti a cui appartiene Omar. Anche Poubert, alleato di estrema destra di Trump e polemista, ha usato il termine in aula.

Rispondi a Omar Lei disse: “Vero. Questo pagliaccio guarda in basso quando mi vede in Campidoglio, tutta questa storia è stata inventata. Triste perché pensa che il bigottismo abbia la sua influenza.

“Il bigottismo anti-musulmano non è divertente e non dovrebbe essere normalizzato. Il Congresso non può essere un luogo in cui gli odiosi e pericolosi tropi dei musulmani non devono essere condannati”.

In uno scontro condanna diffusaBoubert si è scusato, “con chiunque nella comunità musulmana ho offeso il mio commento sul rappresentante Omar”.

Ha anche detto di aver “contattato con [Omar’s] ufficio per parlare direttamente con lei. Ci sono molte differenze politiche su cui concentrarsi senza questa distrazione inutile”.

I leader democratici alla Camera, tra cui Pelosi, hanno indicato che non era abbastanza.

Razzismo e bigottismo in qualsiasi forma, compreso islamofobia“Dovrebbero essere sempre convocati, affrontati e condannati ovunque si trovino”, hanno affermato in una dichiarazione congiunta.

“I commenti e le azioni ripetuti, continui e mirati della deputata Boubert contro l’Islam e le sue azioni contro… Ilhan Omar sono profondamente offensive e inquietanti… Chiediamo alla deputata Boubert di ritirare completamente questi commenti e di astenersi dal fare commenti simili in il futuro.”

La dichiarazione ha anche condannato McCarthy come “oltraggioso” e “il ripetuto fallimento della leadership repubblicana nell’intera Camera dei Rappresentanti nel condannare la retorica incendiaria e intollerante dei membri della loro convenzione”.

Un altro repubblicano di estrema destra, Paul Gosar dell’Arizona, è stato recentemente formalmente incolpare Ha postato su Twitter un video in cui riprendeva l’omicidio di Alexandria Ocasio-Cortez di New York, un altro leader progressista, e minacciava Joe Biden.

solo due repubblicani Vota la colpa: Liz Cheney del Wyoming e Adam Kinzinger dell’Illinois, entrambi i quali hanno rotto con l’ala pro-Trump per l’attacco al Campidoglio.

Venerdì, Kinzinger ha chiamato Popper.spazzatura, distruggere, distruggereDisse: “Sono tra la decenza e il disgusto”.

Forse in riferimento al silenzio di McCarthy sulle polemiche sui lealisti di Trump libri: “Chiedi ad alcuni dei membri regolari quando hanno parlato l’ultima volta con Kevin? È passato un po’ di tempo per la maggior parte.”

Venerdì sera, un’altra estremista pro Trump, Marjorie Taylor Green della Georgia, cinguettare “Ha appena ricevuto una buona chiamata” con McCarthy.

“Abbiamo passato del tempo a parlare di risolvere i problemi non solo alla conferenza, ma per il bene del nostro paese”, ha detto. “Mi piace quello che ha pianificato in anticipo.”

READ  Dopo 5 giorni ad Haiti devastata dal terremoto, un'infermiera dell'Ontario torna a casa e condivide ciò a cui ha assistito

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x