Inghilterra e Lettonia sconfiggono tifosi scioccati

I suoi compagni di squadra dell’Inghilterra festeggiano mentre i giocatori della Lettonia sembrano cupi sullo sfondo, mentre le Leonesse hanno segnato una splendida vittoria per 20-0 in una partita di qualificazione alla Coppa del Mondo questa settimana. (Foto di Joe Pryor/Vigenhouse)

La squadra di calcio femminile inglese ha schiacciato così tanto la Lettonia Alcune personalità del calcio chiedono che le regole vengano cambiate per evitare che ciò accada di nuovo.

Le Leonesse hanno ottenuto la più grande vittoria nella storia della squadra quando l’hanno fatto Lettonia sconfitta 20-0, con la squadra di casa che ha segnato nei primi cinque minuti senza mai voltarsi indietro.

dolce: Bel momento Sam Kerr con la sua ragazza dopo una grande rottura

“Profondamente triste” Il mondo piange la morte del grande calciatore Ray Kennedy

Probabilmente è stato a senso unico per gli appassionati di calcio nelle qualificazioni ai Mondiali, poiché quattro giocatori dell’Inghilterra hanno segnato una tripletta mentre la Lettonia non è riuscita a segnare nemmeno un tiro in porta.

Invece, l’Inghilterra ha rappresentato l’86 per cento della partita, segnando 15 calci d’angolo e battendo 64 tiri in porta, di cui 31 in porta.

Anche se è stato indubbiamente un risultato memorabile, i fan si sono rivolti a Twitter per chiedersi quale beneficio alla fine avrebbe avuto un risultato come questo sul gioco femminile.

Molti appassionati di calcio hanno sostenuto che qualcosa doveva essere fatto, temendo che risultati così sbilanciati avrebbero portato i fan a non prendere sul serio lo sport.

domenica mondo Il redattore Kevin Palmer ha chiesto direttamente una mancata corrispondenza come questa, così come un simile risultato sbilenco quando la squadra maschile inglese ha schiacciato San Marino 10-0 all’inizio di novembre, e doveva essere affrontato in qualche modo.

READ  Italia vs Belgio: come guardare la partita del terzo posto della Nations League

“Se vuoi che uno sport venga preso sul serio, giochi come questo e quello maschile di San Marino all’inizio di questo mese dovrebbero essere sospesi”, ha scritto su Twitter.

Il conduttore radiofonico sportivo Nigel Adderley è stato altrettanto feroce sul risultato.

“L’Inghilterra ha vinto 30-0 complessivo e ha anche segnato dieci gol in Lussemburgo”, ha scritto.

“Mentre il gioco femminile sta cercando di migliorare la sua immagine, questo non aiuta l’Inghilterra o la Lettonia o nessun altro”.

L’ex attaccante dell’Inghilterra Michael Owen ha utilizzato il suo account Twitter sulla scia della vittoria della squadra maschile su San Marino per suggerire alla FIFA di dare un’occhiata alle partite di qualificazione.

Owen ha sostenuto che le combinazioni che potrebbero in futuro portare a un’esplosione a due cifre meritano di essere riconsiderate.

Sam Kerr conquista il terzo posto del Pallone d’Oro femminile

Matildas e l’attaccante del Chelsea Sam Kerr sono arrivati ​​terzi nel prestigioso Pallone d’Oro femminile.

Capitan Australia era dietro la stella della Spagna e del Barcellona Alexia Butillas e Jenny Hermoso nelle votazioni.

Kerr ha segnato 21 gol nella Premier League femminile per aggiudicarsi la Scarpa d’Oro e poi sei in Australia alle Olimpiadi di Tokyo – e ha mantenuto la sua distinzione in questa stagione con 13 gol in 12 presenze in questa stagione.

Il capitano Matildas è stato premiato per la sua abilità nel segnare gol durante tutto l’anno, che l’ha vista vincere la Scarpa d’Oro come capocannoniere della Premier League femminile con il Chelsea, continuando anche a dimostrare l’importanza dell’Australia alle Olimpiadi.

La stella del calcio australiano Sam Kerr è arrivata terza nel Women's Ball award o count all'inizio di questa settimana.  (Foto di Ashley Vader/Getty Images)

La stella del calcio australiano Sam Kerr è arrivata terza nel Pallone d’Oro femminile all’inizio di questa settimana. (Foto di Ashley Vader/Getty Images)

Botelas ha vinto il primo premio per la prima volta dopo una stagione fantastica per club e nazionale.

READ  La startup italiana di mobilità RideMovi finanzia la crescita

Il 27enne centrocampista ha aiutato il Barcellona a vincere il triplete e ha segnato 26 gol in 42 partite complessive.

Ha segnato nella finale di Champions League contro il Chelsea Care e ad agosto è stata nominata Giocatrice dell’anno UEFA.

“Sono molto commossa, è un momento molto speciale”, ha detto alla festa di Parigi attraverso un interprete.

“Vorrei iniziare ringraziando tutti i miei compagni di squadra, in particolare i miei attuali compagni di squadra (Barcellona). Per me è un successo collettivo”.

Gli unici precedenti vincitori dei loro premi sono l’attaccante norvegese Ada Hegerberg nel 2018 e l’attaccante americana Megan Rapinoe nel 2019.

I premi 2020 sono stati annullati perché la pandemia di coronavirus ha interrotto la stagione.

con le agenzie

clicca qui Iscriviti alla nostra newsletter per le ultime notizie dall’Australia e da tutto il mondo.

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x