Integrazione dell’app Plex Testing TV su iPhone, iPad e Apple TV

Plex Questa settimana ha iniziato a testare l’integrazione delle app TV su iPhone, iPad e Apple TV, come notato dai lettori di MacRumors Casey Bailey e Will Sigmon. La funzione è disponibile nell’ultima versione beta dell’app Plex tramite TestFlight.


Questa integrazione consentirà agli utenti di tenere traccia dei contenuti Plex su richiesta nell’app Apple TV su iPhone, iPad e Apple TV. Il contenuto Plex sarà consigliato su richiesta nell’app TV e anche sincronizzato con la coda In coda dell’utente. Plex si unisce a dozzine di altri fornitori che offrono l’integrazione di app TV negli Stati Uniti, come HBO Max, Disney +, Amazon Prime Video, Hulu, Peacock, HGTV, NBC, A&E, The CW, MTV, Showtime, Starz e altri.

Plex è un popolare lettore multimediale che negli ultimi anni ha offerto una libreria in crescita di programmi TV, film e altri contenuti gratuiti supportati da pubblicità di fornitori come Warner Bros. , Crackle, Lionsgate, MGM e Legendary Entertainment. Solo questo contenuto su richiesta sarà integrato nell’app TV, non nella libreria personale dell’utente di contenuti archiviati localmente, secondo un utente di Reddit che si identifica come dipendente Plex.

“Questa funzione funziona solo con i nostri film e programmi TV gratuiti on demand”, ha affermato il dipendente Lei disse. “Vorremmo integrare anche i media personali, ma questo non è tecnicamente possibile per due motivi. Per portare a termine questo lavoro, forniamo ad Apple un elenco dei contenuti a nostra disposizione per la trasmissione. Come dettagliato nella nostra informativa sulla privacy, scopri quali contenuti hanno i nostri utenti nelle loro librerie multimediali personali “.

L’integrazione dell’app TV richiederà la versione 7.14 o successiva dell’app Plex ed è attualmente in fase di beta test. Non c’è ancora un lasso di tempo per una pubblicazione pubblica.

READ  Tammy Piscatelli è di Meadville al Keelar Witchcraft Comedy Club di Erie

Aggiornare: Questo articolo è stato aggiornato con una spiegazione di un dipendente Plex secondo cui l’integrazione dell’app TV sarà limitata a contenuti video gratuiti supportati da pubblicità di Plex di partner come Warner Bros. E Crackle e Lionsgate.

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x