Intel prevede 20 miliardi di dollari per il sito di produzione di chip in Ohio

Washington/San Francisco: Intel Corp. annuncerà venerdì che investirà 20 miliardi di dollari in un nuovo enorme sito di produzione vicino a Columbus, Ohio, per sviluppare e produrre chip semiconduttori avanzati, hanno detto a Reuters fonti che hanno familiarità con la questione.

L’investimento previsto comprende 3.000 posti di lavoro a tempo indeterminato in un sito di 1.000 acri a New Albany, Ohio. La rivista Time, che per prima ha riportato la notizia, ha riferito che Intel costruirà almeno due impianti di produzione di semiconduttori.

La Casa Bianca in precedenza ha affermato che il presidente Joe Biden farà osservazioni venerdì sugli sforzi del governo degli Stati Uniti “per aumentare la fornitura di semiconduttori, fare di più in America e ricostruire le nostre catene di approvvigionamento qui a casa”.

Fonti hanno detto a Reuters che il CEO di Intel Pat Gelsinger dovrebbe apparire con Biden venerdì alla Casa Bianca. La Casa Bianca non ha risposto a una richiesta di commento.

I 20 miliardi di dollari iniziali sono il primo passo per quello che potrebbe essere un complesso di otto fabbriche che costa decine di miliardi di dollari.

Intel ha rifiutato di commentare i suoi piani, ma ha dichiarato in una dichiarazione che Gelsinger venerdì rivelerà i dettagli degli “ultimi piani di Intel di investire nella leadership manifatturiera” poiché funziona “per soddisfare la crescente domanda di semiconduttori avanzati”.

Scopri le storie che ti interessano



I produttori di chip stanno aumentando la produzione dopo che i produttori di tutto il mondo, dalle automobili all’elettronica di consumo, hanno dovuto affrontare una carenza di chip. Intel sta anche cercando di rivendicare la sua posizione di produttore dei chip più piccoli e veloci della società attualmente leader, TSMC, con sede a Taiwan.

READ  Applausi e lacrime danno il benvenuto a un altro nuovo lavoro a Brunswick

Gelsinger ha anche affermato lo scorso autunno che prevede di annunciare un nuovo campus negli Stati Uniti entro la fine dell’anno che alla fine ospiterà otto fabbriche di chip.

Ha detto al Washington Post che il complesso potrebbe costare $ 100 miliardi in un decennio e alla fine impiegare 10.000.

Gelsinger sta guidando i piani di espansione di Intel, in particolare in Europa e negli Stati Uniti, mentre cerca di riaccendere la concorrenza con i concorrenti globali e rispondere alla carenza di microchip in tutto il mondo.

Intel e l’Italia stanno intensificando i colloqui su investimenti che dovrebbero valere circa otto miliardi di euro (9 miliardi di dollari) per costruire un impianto di confezionamento di semiconduttori avanzato, ha riferito Reuters alla fine dello scorso anno.

L’amministrazione Biden sta facendo una grande spinta per convincere il Congresso ad approvare un finanziamento di 52 miliardi di dollari per aumentare drasticamente la produzione di chip negli Stati Uniti. Il Senato ha votato nel giugno 68 contro 32 per ottenere il finanziamento del chip come parte di un disegno di legge sulla concorrenza più ampio, ma è stato sospeso alla Camera.

La presidente della Camera Nancy Pelosi ha detto giovedì che spera di “andare a una conferenza” per organizzare presto i finanziamenti per i chip.

Tuttavia, i piani di Intel per nuove fabbriche non allevieranno l’attuale crisi della domanda, perché ci vogliono anni per costruire tali complessi. Gelsinger in precedenza ha affermato di aspettarsi che la carenza di chip continui nel 2023.

A settembre, Intel ha lanciato due stabilimenti in Arizona nell’ambito del suo piano di trasformazione per diventare il principale produttore di chip per i clienti esteri. L’impianto da 20 miliardi di dollari porterà a sei il numero totale di stabilimenti Intel nel campus di Chandler, nella periferia di Phoenix.

READ  GUDE nomina distributori in UK, Italia e Scandinavia

Intel ha dichiarato alla rivista Time di aver preso in considerazione 38 siti prima di scegliere New Albany, Ohio, a dicembre. Time ha affermato che l’Ohio ha accettato di investire 1 miliardo di dollari in miglioramenti delle infrastrutture per facilitare l’impianto.

Rimani aggiornato con importanti novità tecnologiche e di avvio. Iscriviti alla nostra newsletter quotidiana per ricevere le ultime notizie di tecnologia da leggere, consegnate direttamente nella tua casella di posta.

Melania Cocci

"Pioniera degli zombi. Fan della tv esasperante e umile. Lettore. Creatore. Giocatore professionista."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x