Irene Icefield condivide il suo viaggio sul cancro della pelle: “Questa sarà la mia realtà, per il resto della mia vita, ma so quanto sono fortunata”.

Edmonton – The Spot. Ogni giorno mi fissava nel riflesso dello specchio. Ho pensato che fosse sempre lì. Nel tempo sei diventato parte di me, ma nell’autunno del 2020 abbiamo rotto con il cancro della pelle.

In qualità di giornalisti, effettuiamo ricerche statistiche, informiamo il nostro pubblico sui rischi e spesso forniamo consapevolezza critica su una varietà di argomenti. So cos’è il cancro della pelle. Stai lontano dai raggi più dannosi del sole. Indosso la protezione solare. Non uso mai lettini abbronzanti. Pensavo di aver fatto la mia parte, ma in qualche modo non era abbastanza.

Il mio cancro era il melanoma, che è la forma più pericolosa di cancro della pelle. Può essere fatale.

Il dermatologo Dr. Russell Wong avverte che “il melanoma causa il 90% dei decessi per cancro della pelle nelle persone di età inferiore ai 50 anni, quindi certamente nella popolazione più giovane, può avere un ruolo nella loro salute”.

Tuttavia, se preso abbastanza presto, c’è un tasso di sopravvivenza dell’85%. Fortunatamente, il mio melanoma era relativamente superficiale. Lo abbiamo rilevato nella prima fase. Ho una cognata e mio marito da ringraziare per questo. L’unico motivo per controllare le cose è perché hanno notato che il “punto” sulla clavicola sinistra stava cambiando.

Irene Icefield

“C’è un segno di un brutto anatroccolo di cui alcune persone parlano. Se c’è una talpa o un punto che non assomiglia a nessuno degli altri punti, è qualcosa che deve essere controllato”, afferma il dottor Wong di Rejuvenation Dermatology , indirizzandoci verso quello che viene chiamato cancro della pelle A, B, C, D, Es.

READ  Il Senato dell'Arizona emette un nuovo mandato di comparizione per rivedere le elezioni presidenziali del 2020

svelare

A = Asimmetria: una metà della talpa non è uguale all’altra

B = Bordo – I bordi della talpa sono ruvidi

C = colore – più colori diversi

D = diametro – qualsiasi cosa più grande di 6 mm (la dimensione di una gomma da matita)

E = Evoluzione – Crescita o cambiamento

Se qualcuno di questi ti riguarda, il dottor Wong dice che è della massima importanza che chiami immediatamente il tuo medico. Con un cancro su tre diagnosticato in Canada come melanoma, questa è la maggior parte della sua pratica.

Livelli di cancro della pelle

Gli studi ora dimostrano che i tassi di cancro della pelle in tutto il mondo sono in aumento. Penso che questo sia multifattoriale. Abbiamo una tecnologia migliore ora e abbiamo record migliori e strumenti migliori per diagnosticare il cancro della pelle “, afferma il dottor Wong.” Nella mia pratica, abbiamo un gran numero di pazienti con cancro della pelle che occupano gran parte della mia giornata “.

Ho visto per la prima volta il dottor Wong in ottobre per una biopsia. Due settimane dopo, il 13 ottobre, ho ricevuto la diagnosi. Non ho avuto il tempo di assorbire la notizia mentre tornavo in ufficio il giorno dopo l’intervento.

Prima e dopo la chirurgia del cancro della pelle

Non ci volle molto, più di un’ora, per eliminare il cancro. Oggi sono guarito, ma lontano dai boschi. Poiché ho il cancro e la pelle chiara, sono più a rischio che si ripresenti.

“Dopo la diagnosi di cancro della pelle, seguiamo i nostri pazienti ogni tre o sei mesi per rivalutare l’area e assicurarci che non si ripresenti e quindi assicurarci che non compaiano nuovi punti”. Dice il dottor Wong.

Questo sarà un mio diritto per il resto della mia vita, ma so quanto sono fortunato. Il mio viaggio non ha coinvolto la chemioterapia o le radiazioni. In effetti, sono tornato a lavorare il giorno dopo il mio intervento.

READ  Versamento di lava dal vulcano delle Isole Canarie e l'evacuazione dei villaggi | notizie sull'ambiente

Quindi, con l’avvicinarsi dell’estate, assumi responsabilmente la tua assunzione di vitamina D, indossa una crema solare ad ampio spettro per bloccare i raggi UVA / UVB, evita la luce solare tra le 10:00 e le 14:00, indossa un cappello, indumenti protettivi e occhiali da sole.

Il cancro della pelle può essere prevenuto.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x