Jack Grealish dà all’Aston Villa una grande spinta e spera in una connessione con l’Inghilterra da Gareth Southgate

Jack Grealish è tornato ad allenarsi all’Aston Villa e spera di mantenere il suo posto in Inghilterra.

Il capitano del Villa ha saltato le ultime cinque partite di Dean Smith a causa di un infortunio alla gamba.

Villa ha vinto solo una volta senza la sua stella, 25, che ha segnato sei gol e fatto 10 assist in Premier League in questa stagione.

Ma la star è ora sulla via del ritorno domenica quando visiterà il Tottenham Villa Park alle 19:30.

Grealish è tornato ad allenarsi al completo al quartier generale di Bodymoor a Villa questa settimana dopo circa un mese.

La star ora spera che il suo ritorno sia giusto in tempo per accontentare l’allenatore dell’Inghilterra Gareth Southgate in vista delle qualificazioni ai Mondiali di questo mese.

Villa ha vinto solo una volta nelle ultime cinque partite senza Grillish

Southgate ha scelto la sua squadra giovedì per giocare le qualificazioni contro San Marino, Albania e Polonia alla fine di questo mese.

Grealish ha giocato cinque presenze dopo essere entrato nella squadra al debutto lo scorso settembre.

Da allora, Creative Ace è stato salutato come un potenziale pilastro della squadra inglese a EURO quest’estate e ha parlato della sua determinazione a giocare.

Ha detto di recente: “Significherà tutto”.

“Ho messo gli occhi su di lui all’inizio della stagione ed è sicuramente qualcosa che ho visto da quando ero un ragazzino”.

Grealish afferma anche che l’Inghilterra potrebbe vincere il campionato.

“Sì, Defoe,” aggiunse quando fu premuto. “Abbiamo molto talento quest’anno, soprattutto attaccanti.

Guardi Harry Kane, Marcus Rashford, Jadon Sancho e Raheem Sterling.

READ  Hearts ansiosi di atterrare a Kilmarnock Stuart Findlay plug su contratto precedente con trattative tenute su Tynecastle key

“Quattro di loro possono unirsi a qualsiasi squadra del mondo e qualsiasi squadra nazionale”.

L’Inghilterra giocherà a San Marino giovedì prossimo a Wembley prima di affrontare l’Albania domenica a Tirana e poi la Polonia mercoledì (31 marzo) a Londra.

Grealish è apparso nella sua ultima partita con l’Inghilterra, nella vittoria per 4-0 contro l’Islanda a novembre.

Iscriversi per Email di Mirror Soccer qui Per le ultime notizie e la trasmissione di gossip

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x