Jackson Hole, PMI dell’Eurozona, decisione sui tassi di interesse della Corea

SYDNEY (Reuters) – Il simposio Jackson Hole della Federal Reserve statunitense, un’opportunità per aumentare i tassi di interesse in Corea del Sud, e una serie di sondaggi d’opinione economici dall’Europa guidano i principali eventi economici che saranno coperti dagli uffici di Reuters la prossima settimana.

Stati Uniti d’America

La prossima settimana si terrà l’evento di fine estate che ogni economista stava aspettando: la Federal Reserve annuale si riunisce a Jackson Hole, nel Wyoming.

Tornando come una celebrazione personale sullo sfondo degli imponenti Grand Teton dopo la connessione Internet causata dalla pandemia dello scorso anno, l’evento presenta un discorso programmatico del presidente della Federal Reserve.

Quest’anno, il presidente Jerome Powell parlerà dell'”Economic Outlook” venerdì alle 10:00 ET (1400 GMT). Il seminario completo va dal giovedì al sabato.

Gli ultimi due incontri della Federal Reserve hanno mostrato che la politica monetaria degli Stati Uniti si sta avvicinando a un importante punto di svolta lontano dall’aggiustamento dell’era della crisi fissato nel 2020 e il discorso di Powell potrebbe essere l’ultimo indizio sui loro prossimi passi prima della riunione di settembre.

La settimana include anche i dati sugli alloggi negli Stati Uniti con rapporti sulle vendite di case nuove ed esistenti per luglio rispettivamente lunedì e martedì. Verso la fine della settimana, il PIL del secondo trimestre verrà rivisto e verrà pubblicata la misura dell’inflazione preferita dalla Fed, che si stava avvicinando al massimo degli ultimi 30 anni.

Europa

In Europa, la lettura preliminare di lunedì di un sondaggio IHS Markit darà ai responsabili degli acquisti un primo assaggio del fatto che la forte espansione per luglio si sia verificata ad agosto.

READ  Highlights delle semifinali di Euro 2020: l'Italia batte la Spagna ai rigori

Le campagne di vaccinazione accelerate stanno avviando il settore dei servizi dominante della zona euro, ma l’aumento delle infezioni delta potrebbe iniziare a smorzare l’ottimismo. Fai attenzione anche alle ultime notizie sulle interruzioni della catena di approvvigionamento e sulla carenza di manodopera.

Anche nell’eurozona ci sono letture dettagliate del sentimento delle imprese nelle principali economie della regione alla fine della settimana, con il rapporto Ifo della Germania mercoledì, l’INSEE della Francia giovedì e l’indice di fiducia delle imprese italiane venerdì.

Altrove, lunedì la CBI britannica ha pubblicato il suo rapporto sul settore manifatturiero.

Asia

In Asia, l’attenzione si è concentrata sulla riunione di politica monetaria della Corea del Sud giovedì, che potrebbe diventare la prima grande economia asiatica ad alzare i tassi di interesse tra crescenti pressioni inflazionistiche e una robusta ripresa guidata dalle esportazioni.

Tuttavia, la rapida diffusione della variabile delta in Asia ha attenuato le opinioni più aggressive sull’inasprimento delle politiche nella regione dopo che la banca centrale della Nuova Zelanda ha ritardato un aumento dei tassi di interesse su larga scala dopo il primo colpo del paese in sei mesi.

(Compilato da Sam Holmes; Segnalazione aggiuntiva di Dan Burns a Washington e Mark John a Londra; Montaggio di Shri Navaratnam)

Melania Cocci

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x