Japan vs Wallabies: come guardare, la differenza e altro | Ultime notizie sul rugby

I Wallabies inizieranno il loro tour primaverile contro il Giappone a Oita il 23 ottobre.

Gli uomini di Dave Rennie entrano nel round pieni di fiducia dopo quattro vittorie consecutive che hanno posto fine al torneo di rugby.

L’unico posto dove guardare la partita Japan vs Wallabies è il sito web di Stan Sport. Inizia ora la tua prova sportiva gratuita

Nel frattempo, i Brave Blossoms cercheranno di dimostrare un punto dopo due sconfitte di misura contro i Lions britannici e irlandesi a luglio, con l’allenatore Jimmy Joseph in cerca di una sorpresa.

Ecco tutto quello che c’è da sapere su Japan v Wallabies

I prossimi Wallabies affronteranno il Giappone all’Oita Stadium, sabato 23 ottobre.

Segnerà l’inizio del loro tour primaverile, con i Wallabies in uscita per l’Europa dopo un’audizione una tantum.

Poi giocheranno con la Scozia, seguiranno le partite contro Inghilterra e Galles fino alla fine dell’anno.

La partita Wallabies vs Japan sarà trasmessa esclusivamente su Stan Sport.

La copertura della partita inizierà alle 15:30 (AEST) e sarà senza pubblicità, in diretta e on demand

La partita Wallabies vs Japan inizierà alle 15:45 AEST (13:45 ora locale).

La copertura sarà senza pubblicità e continuerà per tutta la partita su Stan Sport, a partire dalle 15:30.

Per un elenco completo delle emittenti, controlla l’elenco seguente:

Nuova Zelanda: Sky Sport

Sudafrica/Africa e isole adiacenti: Super Sport

Argentina/Sudamerica/Nordamerica: ESPN

Stati Uniti d’America: Flusports

Canada: TSN

Regno Unito e Irlanda (Inghilterra, Scozia, Galles, Irlanda del Nord, Isole del Canale, Isola di Man): Sky UK

Francia / Andorra / Monaco / Lussemburgo: Canale +

Giappone: Oh

Pacifico: Digicel

Italia, Città del Vaticano, San Marino, Canton Ticino, Svizzera: Sky Italia

READ  Gran Premio d'Italia MotoGP: ora di inizio, come guardare e altro ancora

Spagna / Andorra:Telefonica

Bangladesh, Bhutan, Brunei, Birmania (Myanmar), Cambogia, Stati Federati di Micronesia, Hong Kong, Indonesia, Kiribati, Kirghizistan, Laos, Macao, Malesia, Maldive, Marianne, Isole Marshall, Mongolia, Nepal, Marianne Settentrionali, Corea del Nord, Pakistan, Palau, Filippine, Singapore, Corea del Sud, Tagikistan, Taiwan (Repubblica di Cina), Thailandia, Timor Est, Vietnam: Sport di punta

I Wallabies hanno confermato un enorme programma per la fine del loro tour di primavera nel 2021.

Dopo un’emozionante resa dei conti contro il Giappone, la squadra si dirigerà a Edimburgo per affrontare la Scozia prima di affrontare i vecchi rivali dell’Inghilterra sul loro terreno sacro a Twickenham.

Concluderanno la stagione internazionale il 20 novembre contro i campioni in carica del Sei Nazioni del Galles.

tour primaverile 2021

Japan vs the Wallabies all’Oita Stadium, Oita sabato 23 ottobre alle 13:45 JST (15:45 AEST)

Scozia – Wallaby a Murrayfield, Edimburgo, domenica 7 novembre alle 14:15 GMT (lunedì 01:15 EST)

Inghilterra – Wallaby a Twickenham, Londra sabato 13 novembre alle 17:30 GMT (domenica alle 4:30 EST)

Galles vs Wallabies al Principality Stadium di Cardiff sabato 20 novembre alle 17:30 GMT (domenica alle 04:30 EST)

Pareti (1-15): James Slipper, Sailing, Taniela Topo, Isaac Rhoda, Matt Phillippe, Rob Liotta, Michael Hopper (c) Rob Valletini, Nick White, Quad Cooper, Andrew Killaway, Hunter Bisame, Lyn Eketaw, Tom Wright, Rhys Hodge

Protettorati: Conal McInerney, Angus Bell, Alan Alalatua, Darcy Swain, Pete Sammo, Tate McDermott, James O’Connor, Jordan Pettaya

Clicca qui per vedere tutte le notizie sulla tua squadra per Wallabies

Giappone (1-15): da definire

Riserve: da definire

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x