Jenson Button spiega cosa deve dare la Mercedes a Lewis Hamilton per un’estensione del contratto

Continuano a crescere le speculazioni sul futuro di Lewis Hamilton in Formula 1, con il sette volte campione del mondo che deve ancora concordare un accordo con la Mercedes oltre il 2023.

Jenson Button si è espresso sullo stato del contratto di Lewis Hamilton(sport del cielo)

Jenson Button crede che la spinta di Lewis Hamilton a vincere un ottavo titolo mondiale di Formula 1 senza precedenti lo porterà a firmare un nuovo contratto con la Mercedes.

Per la seconda stagione consecutiva, le Frecce d’Argento hanno faticato a tenere il passo con la capolista Red Bull, con voci secondo cui il 38enne si ritirerà alla fine del 2023 se riterrà di non essere in grado di competere per il campionato del mondo. Questo nonostante il capo del team Toto Wolff abbia insistito sul fatto che “scontrerà le teste” per garantire che il grande di tutti i tempi estenda il suo accordo oltre il 2023.

In vista della campagna in corso, Button, che ha collaborato con Hamilton alla McLaren dal 2010 al 2012, ha indicato che Hamilton sarebbe disposto a negoziare con Wolff e i suoi compagni di squadra solo se gli fosse stata fornita un’auto vincente. Ma tra le promesse di nuovi aggiornamenti alla Mercedes in vista del Gran Premio di San Marino nel fine settimana del 19-21 maggio, l’esperto di Sky Sports F1 ora crede che il suo connazionale non sia ancora pronto per cavalcare verso il tramonto.

Button, 43 anni, ha dichiarato: “Non credo che Lewis abbandonerà lo sport. Come pilota da corsa, se hai vinto per molto tempo e poi all’improvviso non lo fai, vuoi tornare a i tuoi modi vincenti Non ti ritirerai.

“Se sei stato su una macchina cattiva per così tanti anni, vorresti ritirarti perché ti frustra, ma Lewis non è su una macchina cattiva. È solo su una macchina che non va bene come era abituato, e io Capiscilo. Ma conosce la forza della squadra, sa quanto è veloce, quindi lavorerà”. Con questa squadra per tornare a lottare con la Red Bull, e lo faranno”.

E l’uomo che ha vinto il suo unico titolo mondiale nel 2009 crede che il prossimo anno potrebbe essere la stagione in cui Hamilton supererà il detentore del record Michael Schumacher: “Forse non quest’anno, ma nel 2024 vedremo Lewis in griglia”. per vincere un altro campionato del mondo.

Lewis Hamilton e Jenson sono ex compagni di squadra di F1(Autorità Palestinese)

Molti hanno immaginato una corsa di un solo cavallo questa volta poiché Max Verstappen era il rosso favorito per vincere il terzo titolo mondiale consecutivo. Ma il giocatore della Red Bull è attualmente sfidato in modo aggressivo dal compagno di squadra Sergio Perez, e anche Button è entusiasta del messicano dopo la sua vittoria in Azerbaigian.

“Sono rimasto davvero colpito da Sergio”, ha aggiunto Button. “Max deve essere il compagno di squadra più forte perché esce e lo fa. La coerenza è dove mancava a Sergio, ma se può farlo a Miami, che come Paco è anche una corsa su strada, ha la possibilità di lottare per il campionato.

READ  "Le parole non possono descrivere": Courtney Duncan conquista il terzo titolo mondiale consecutivo

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x