Juventus, Nedved arrabbiato con l’arbitro nella partita dell’U23

Dopo gli errori di Lapina con la Fiorentina, che hanno fatto perdere la pazienza al vicepresidente della Juventus, un’altra reazione rabbiosa

Il Natale sarà complicato alla Juventus, con la vittoria del Milan sulla Lazio e la vittoria dell’Inter a Verona, rendendo ancora più difficile la preparazione al campionato. Ma la cosa più complicata è il momento in cui Pavel Nedved vive con gli arbitri.

Dopo che la penna ha meno di 23 anni

Nedved aveva perso la pazienza per un altro errore di La Pina alla Juventina. Dopo la sconfitta in rosso per Borja Valero e il possibile calcio non assegnato a Ronaldo, il vicepresidente bianconero ha calciato fuori il calcio di rigore sbagliato assegnato per un apparente fallo in area su Bernardeschi, lasciando arrabbiati gli spalti dello stadio. Ma questo è stato solo un aperitivo: durante la partita Juventus under 23-Rinat, ieri ha perso un match in rimonta dei bianconeri Zaouli per un rigore che le ha assegnato il presunto fallo del Daily Curry e poi (espulso), l’ex Pallone d’Oro ancora arrabbiato. Nedved non ha gradito il fischio: “Non ho mai visto un calcio di rigore così, la palla adesso è in mezzo al campo senza che l’arbitro se ne accorga”.

READ  Campionato Sei Nazioni 2021: il governo francese chiede piani per il Coronavirus prima di approvare le partite casalinghe

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x