Juventus verso l’Udinese: il ritorno di Ronaldo e Rabio

Torino – Dopo aver ripreso l’allenamento ieri, il Prof. Juventus È tornato in campo questa mattina in vista della prima partita del 2021 a cui sarà testimone la squadra di Andrea Pirlo Resa dei conti all’Allianz StadiumUdineseIn programma domenica 3 gennaio alle 20:45, ed è valido per la quindicesima giornata del torneo. L’obiettivo, per aprire il nuovo anno con il piede giusto, per cancellare il knockout utilizzando Fiorentina Chi ha chiuso la Juventus 2020. Anche nella seduta odierna abbiamo seguito un programma incentrato interamente sulla preparazione fisica individuale, con Cristiano. Ronaldo (Di ritorno da Dubai) e Adrian Raput (Che ha avuto un giorno di ferie dall’azienda) che è tornato a lavorare sul campo, uno contro uno. Domani mattina è prevista la sessione: la squadra inizierà a lavorare come una squadra.

Guarda il video

Verso la Juventus, seconda giornata di lavoro dei campioni d’Italia

Svuota il dispensario

Intanto, oltre alla doppia rimonta odierna, l’infermeria continua il suo progressivo svuotamento: per il nuovo anno e la prima partita di campionato controUdinese (Posticipato a domenica 3 gennaio 2021 alle 20.45) Mr. Pirlo Dovrebbe anche trovare tre icone, tutte in difesa: Giorgio Chiellini La posta è divertente Demirale, Oltre a Matthijs A partire dal Bugie Con cui ha perso nell’ultima partita Fiorentina Era una vittima di fatica muscolare.

Serie A, poi si torna in campo: la Juventus è già in azione, Milan e Inter sono quasi altrettanto bravi

Guarda la gallery

Serie A, poi si torna in campo: la Juventus è già in azione, Milan e Inter sono quasi altrettanto bravi

READ  Qual. Mondiali Qatar 2022: l'Italia nel Gruppo C con Svizzera, Irlanda del Nord, Bulgaria e Lituania. Tutti i tour | prima pagina

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x