Katrina Monzoll diventerà la prima donna ad arbitrare la partita maschile dell’Inghilterra | Qualificazioni Mondiali 2022

La migliore partita maschile dell’Inghilterra sarà arbitrata da una donna per la prima volta quando Katrina Monzul si occuperà della gara di qualificazione per la Coppa del Mondo di sabato ad Andorra.

Mónzul gestirà lo stadio Nacional, con la UEFA che confermerà la compagna di squadra ucraina Marina Streltska e Svetlana Grushko come assistenti arbitrali. La francese Stephanie Frappart sarà VAR, anche se il quarto ruolo ufficiale e ausiliario sarà ricoperto da uomini: rispettivamente gli ucraini Denis Schurmann e Victor Matyash.

Monzol è diventata la prima donna a dirigere una partita internazionale maschile con una partita della Nations League tra San Marino e Gibilterra nel 2020. A marzo ha anche arbitrato la vittoria per 3-1 dell’Austria nelle qualificazioni ai Mondiali sulle Isole Faroe. I suoi assistenti a Vienna erano entrambi maschi, compreso Matthias.

Parlando quando Monzul e Frappart sono stati annunciati come arbitri per le partite di marzo, Pierluigi Collina, presidente del Comitato degli arbitri FIFA, ha dichiarato: “La FIFA continuerà a sostenere lo sviluppo degli arbitri donne e sono fiducioso che la nomina di arbitri donne al squadra maschile. Le partite saranno abbastanza comuni in futuro”.

Monzul, 40 anni, ha arbitrato quattro Mondiali femminili, inclusa la finale nel 2015, quando gli Stati Uniti hanno battuto il Giappone 5-2.

READ  Una ristrutturazione fiorente della sala da tè Rose Garden di Huntington - NBC Los Angeles

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x