Katrina Monzoll: i tifosi inglesi sono pieni di elogi per l’arbitro pionieristico

Gli appassionati di calcio hanno elogiato Katrina Monzoll, che ieri è diventata la prima donna ad arbitrare una partita internazionale maschile in Inghilterra.

Una squadra di arbitri donna è stata selezionata per la partita di qualificazione ai Mondiali dell’Inghilterra contro l’Andorra. L’ucraina Katerina Monzul ha diretto la partita con l’aiuto della sua connazionale Marina Streltska e Svetlana Grushko come assistenti arbitrali.

La francese Stephanie Frappart, che è diventata la prima donna ad arbitrare una partita di qualificazione ai Mondiali a marzo, è stata la VAR.

Monzul ha ottenuto elogi diffusi su Twitter quando i Tre Leoni hanno sconfitto Andorra 5-0.

Un utente di social media ha scritto: “Questo arbitro è stato fantastico, non posso mentire”, mentre un altro ha scritto: “Dimmi una cosa, non litigherai con questa signora nella partita dell’Inghilterra!!!”

Un altro utente di Twitter ha scritto: “Adoro Katrina Munzul in questo gioco”. “Primo arbitro donna in una partita dell’Inghilterra. Impeccabile. Certo, questo è un suo problema: doveva essere 100 volte migliore degli uomini per arrivare qui. Tuttavia, è fantastica e vederla è solo un vero ronzio”.

Gli applausi sono continuati e Monzoll lo ha definito “molto bravo”. Altri hanno notato l’importanza di avere una squadra manageriale tutta al femminile responsabile di una partita di calcio maschile.

Ben Chilwell, Bukayo Saka, Tammy Abraham, James Ward-Prowse e Jack Grealish erano tutti a referto per l’Inghilterra, che ora ha 19 punti in sette partite di qualificazione alla Coppa del Mondo.

Sebbene sia stata la prima volta che una donna ha arbitrato una partita senior maschile in Inghilterra, Monzoll ha già esperienza nell’arbitraggio di una partita internazionale maschile.

READ  Il difensore del Manchester City John Stones è il migliore in Inghilterra

Ha fatto parte della squadra femminile che ha arbitrato la partita della San Marino Nations League contro Gibilterra nel novembre 2020. Monzul ha anche esperienza nella Coppa del Mondo femminile e negli Europei.

Data la sua vasta esperienza nell’arbitraggio, non dovrebbe sorprendere che la Monzol sia riuscita a fare una buona prestazione durante la partita dell’Inghilterra contro l’Andorra. Devono ancora essere compiuti progressi per garantire che gli appassionati di calcio non siano sorpresi da arbitri di alta qualità.

Ed è emerso la scorsa settimana che gli atteggiamenti sono ancora nel passato, con l’ex arbitro della Premier League Mark Clattenburg che fa commenti “pigri” e “irrispettosi” sui funzionari.

Clatenberg ha fatto commenti su talkSPORT colazione Durante un’intervista con i padroni di casa Alan Brasil e Ally McCoist e il giocatore di rugby inglese Joe Marler.

Ha affermato che gli arbitri donne devono scegliere tra una carriera nel calcio maschile o avere figli.

“Il problema con le donne, sicuramente nell’arbitraggio, sicuramente nel calcio, hanno una strada difficile davanti a loro, dove se rimangono incinte durante la loro carriera arbitrale, possono fermarle molto”, ha detto Clattenburg.

“Devono fare quella scelta: vogliono essere incinte e avere figli, o vogliono essere arbitri”.

Clattenburg è stato ampiamente criticato per i suoi commenti, tra cui da TalkSPORTIntroduzione e CEO di Women’s Soccer Jane Burdon.


Notizie ora – Notizie sportive

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x