Kerry Irving e James Harden hanno portato i Nets all’ottava vittoria consecutiva

Keri Irving aveva 27 punti e nove assist, James Harden ne ha segnati 20 ei Nets hanno continuato la loro serie di vittorie più lunga da quando si sono trasferiti a Brooklyn per otto partite con una vittoria per 129-92 sull’Orlando Magic giovedì sera.

I Nets hanno avuto la loro striscia di vittorie consecutive più lunga nella NBA e la loro serie più lunga in 14 partite un record di franchigia alla fine della stagione 2005-06. Si sono trasferiti dal New Jersey a Brooklyn nel 2012.

Questo tiro è arrivato quasi interamente senza Kevin Durant. Ha saltato la sua sesta partita di fila a causa di uno stiramento al tendine del ginocchio sinistro. Sono abbastanza esplosivi con le loro altre due superstar e sono migliorati fino a 7-2 quando Irving e Hardin giocano, ma Durrant no.

Landry Chamitt ha aggiunto 19 punti e nove rimbalzi per Nets, che ha fatto saltare la partita di apertura con un gioco di 26-4 nel primo tempo. La squadra che ha segnato i punti più alti nella NBA ha raggiunto i 120 punti per la ventesima volta, raggiungendo già un record di franchigia in sole 34 partite. Nikola Vucevic ha segnato 28 punti e 12 rimbalzi per la vittoria del Magic.

129- Fadrez Abdulla Al-Harbi 125

Milwaukee (AFP) – Giannis Antiteconmo ha segnato 38 gol, Khris Middleton ha aggiunto 31 e Milwaukee ha battuto New Orleans per la quarta vittoria consecutiva.

Zion Williamson ha segnato 34 punti e Brandon Ingram ha aggiunto 23 punti a Swans.

I Bucks hanno avuto la meglio senza il portiere Jrue Holiday per la decima partita consecutiva (protocollo salute / sicurezza). Holiday, che è stato acquisito da New Orleans in un accordo commerciale a quattro squadre a novembre che ha inviato Bledsoe a New Orleans, ha una media di 16,4 punti e 1,9 punti a partita.

READ  Scenografo "Luca" sul panorama italiano del film Pixar

Noura Serva del Compassionevole 94

Memphis, Ten (AP) – Tyus Jones ha segnato 20 punti in carriera, la difesa di Memphis ha battuto Kawhi Leonard e Paul George nelle notti sotto la media ei Grizzlies hanno battuto Los Angeles.

Dillon Brooks ha aggiunto 19 punti per Memphis, Jonas Valancionas e Ja Morant 16 ciascuno, e Valancionas ha aggiunto 15 rimbalzi. Jones era 9 su 11 dalla Terra, di cui 2 su 3 al di fuori del Sagittario.

Leonard ha segnato 17 punti e George e Serge Ibaca ne hanno segnati 13 ciascuno, anche se George ha vacillato con il suo tiro da 3 per 12 notturni, che faceva parte del tiro al 41% dei Clippers.

Le squadre completeranno le due partite in programma venerdì sera al FedExForum

76ERS 111, MAVERICKS 97

Philadelphia (AFP) – Joel Ambed ha segnato 23 punti e nove rimbalzi, Ben Simmons ha segnato 15 punti e Philadelphia su Dallas.

Simmons ed Embiid hanno distrutto i Mavericks nel secondo quarto, e con ogni furto, immersione e guida hanno mostrato perché avevano nuovamente scelto di essere All-Stars e portato i Sixers al miglior record nella Eastern Conference del 22-11.

Luca Duncic ha segnato 19 punti per Dallas.

CRC 140, Re 121

New York (AFP) Emmanuel Quickley ha segnato 18 punti su 25 nel primo tempo, e Julius Randall ha segnato 21 punti e 14 rimbalzi per aiutare New York a battere Sacramento.

Alec Burks aveva 24 posti in panchina, Derek Rose ha chiuso con 18 punti, RG Barrett ne aveva 12, mentre Reggie Bullock ha segnato 10, con i Knicks che hanno raggiunto il livello più alto della stagione per i punti.

READ  "È nata con un palato deformato. Sarà operata"

Mentre i Knicks hanno segnato la loro quinta vittoria nelle ultime sette partite, la caduta libera di Sacramento è continuata. I Kings hanno perso (12-20) per la nona volta consecutiva, un’estensione in cui hanno concesso 126,3 punti a partita.

Diaron Fox ha segnato 29 punti a favore dei Kings. Hanno perso nove di fila.

112 – Abdul Majeed

Denver (AFP) – Bradley Bell ha segnato 33 punti, Washington ha rovinato Denver con una vittoria quando Facundo Campazzo ha mancato una rapida tripla puntata alla campana.

Roy Hashimura ha aggiunto 20 punti per i Wizards.

Jamal Murray ha guidato Denver con 34 punti e Nikola Jokic con 24 punti.

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x