Kim: la Corea del Nord deve affrontare la “ peggiore situazione di sempre ”

SEOUL, COREA, REPUBBLICA DI COREA – Il leader nordcoreano Kim Jong Un ha riconosciuto che il suo paese sta affrontando “la peggiore situazione mai” mentre si è rivolto a migliaia di membri di base del suo partito al governo durante un’importante conferenza politica a Pyongyang.

Gli esperti dicono che Kim affronta forse il suo momento più difficile mentre si avvicina a un decennio al potere, poiché il blocco della Corea del Nord a causa del Coronavirus sconvolge ulteriormente un’economia distrutta da decenni di cattiva gestione e paralizzanti sanzioni guidate dagli Stati Uniti sul suo programma di armi nucleari.

L’agenzia ufficiale di stampa centrale nordcoreana ha detto che Kim ha fatto le osservazioni durante un discorso di apertura in una riunione dei segretari delle cellule del partito laburista martedì.

“Migliorare il tenore di vita delle persone … anche nelle peggiori situazioni in assoluto, dove dobbiamo superare molte sfide senza precedenti, dipende dal ruolo svolto dalle cellule, le organizzazioni popolari del partito”, ha detto Kim.

Ha esortato i membri ad attuare le decisioni prese in una conferenza del partito a gennaio, quando si è impegnato a rafforzare la sua deterrenza nucleare di fronte alla pressione degli Stati Uniti e ha annunciato un nuovo piano di sviluppo nazionale quinquennale. La conferenza è avvenuta mesi dopo che Kim in un’altra conferenza politica ha dimostrato un candore straordinario ammettendo che i suoi piani per migliorare l’economia non avevano funzionato.

Durante il discorso di martedì, Kim ha anche criticato le unità di base del partito per “carenze” non specificate che devono essere corrette immediatamente per garantire uno sviluppo “sano e sostenibile” del partito.

READ  Il dottore dice che le fratture del piede di Biden "sono guarite completamente"

Le cellule del partito, composte da cinque a 30 membri, sono le unità più piccole del potere del partito che sovrintendono agli affari e vivono nelle fabbriche e altrove. La rete è uno strumento importante per il partito laburista per perpetuare il suo potere. La precedente conferenza dei segretari di cella si è tenuta nel 2017.

Le battute d’arresto economiche non hanno lasciato a Kim nulla per mostrare la sua ambiziosa diplomazia con l’ex presidente Donald Trump, che è crollata a causa dei disaccordi sulle sanzioni sui passaggi di denuclearizzazione della Corea del Nord.

La Corea del Nord ha finora respinto l’offerta di colloqui dell’amministrazione Biden, dicendo che Washington dovrebbe prima ignorare le sue politiche “ostili” e aumentare la pressione riprendendo i test sui missili balistici il mese scorso dopo una pausa di un anno.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x