― Advertisement ―

spot_img
HomesportKovacic ammette la sofferenza del centrocampo croato prima del confronto decisivo con...

Kovacic ammette la sofferenza del centrocampo croato prima del confronto decisivo con l'Italia

<فئة="وصلة " href="https://sports.yahoo.com/soccer/teams/croatia/" بيانات-i13n="ثانية:content-canvas;subsec:anchor_text;elm:context_link" بيانات-ylk="slk:كرواتيا;sec:content-canvas;subsec:anchor_text;elm:context_link;itc:0">Croazia</a> <a class="وصلة " href="https://sports.yahoo.com/soccer/players/372396/" بيانات-i13n="ثانية:content-canvas;subsec:anchor_text;elm:context_link" بيانات-ylk="slk:ماتيو كوفاسيتش;sec:content-canvas;subsec:anchor_text;elm:context_link;itc:0">Lo ha ammesso Mateo Kovacic</a> (Centro) Che il centrocampo ha sofferto molto finora durante UEFA Euro 2024 (Gabriel Boyes) https://media.zenfs.com/en/afp.co.uk/9efdbf5db98ccaa608f84e7ce4ac666e” data-src=”https://s .yimg.com/ny/api/res/1.2/y80wvFGSML_PYYDOrzcO4w–/YXBwaWQ9aGlnaGxhbmRlcjt3PTk2MD toPTY0MA– https://media.zenfs.com/en/afp.co.uk/9efdbf5db98ccaa608f84e7ce4ac666e”/><button class=

Il giocatore croato Mateo Kovacic ha ammesso che finora la sua squadra ha faticato molto a centrocampo negli Europei 2024 e sperava di risolvere la situazione in una partita decisiva contro di loro. Italia di lunedi.

Le semifinaliste della Coppa del Mondo 2022 rischiano di essere eliminate a meno che non battano i campioni in carica del Lipsia dopo una sconfitta per 3-0 contro il Lipsia. Spagna E un pareggio per 2-2 con l'Albania.

Il centrocampo della Croazia ha brillato Lo Stato del Qatar Nel 2018, quando arrivarono secondi nella finale dei Mondiali, ma Kovacic, il veterano Real Madrid una stella Luca Modric E l'asse Marcelo Brozovic Quest'estate si sono comportati male.

“Certo che ci parliamo, sappiamo che il nostro centrocampo non ha funzionato bene come in passato, non siamo stati coesi come al solito e la nostra squadra nel suo insieme ne ha sofferto”. Lo ha detto domenica Kovacic in una conferenza stampa.

“Non siamo stati all'altezza dei nostri standard nelle prime due partite, ma abbiamo una terza partita in arrivo.

“Siamo di fronte ad un'ottima squadra italiana e, con tutto il rispetto per loro, penso che possiamo affrontare la partita (nel modo giusto)”.

Modric (38 anni) ha vinto campionato spagnolo e Champions League con il Real Madrid, ma era molto al di sotto dei suoi migliori livelli.

Adesso gioca Brozovic Arabia Saudita Per la vittoria viene sottoposto a dure critiche in patria a causa del suo inizio traballante Germania.

Kovacic ha detto che la squadra non pensa alla possibilità che quella contro l'Italia sia l'ultima partita di Modric con la maglia a scacchi biancorossa.

Kovacic ha continuato: “Siamo felici di averlo con noi anche quest’anno e dimostreremo cosa possiamo fare”.

“Siamo felici di avere Modric con noi in campo.

“Siamo completamente concentrati sull’Italia e non pensiamo molto a queste cose in questo momento”.

30 anni Manchester City Il centrocampista ha giocato per Inter Milan Tra il 2013 e il 2015 ha raccontato di essersi sviluppato in molti modi in Italia.

Kovacic continua: “Ho imparato la disciplina nel campionato italiano, sia dentro che fuori dal campo”.

“L'approccio tattico e come difendere ho imparato molte cose da loro e questo mi è stato utile.

“Penso che si possa imparare molto dal calcio italiano, come migliorare il proprio livello difensivo, il proprio posizionamento… All'epoca non ero molto difensivo, quindi mi ha davvero aiutato a migliorare”.

L'Italia ha perso 1-0 contro la Spagna, ma ha battuto l'Albania 2-1 nella partita d'esordio, e basterebbe un pareggio per finire seconda nel Gruppo B dietro alla Roja.

L'allenatore della Croazia Zlatko Dalic ha dichiarato: “Sappiamo che domani sera sarà una partita a eliminazione diretta e non ci saranno tempi supplementari. Dobbiamo vincere”.

Ha aggiunto: “Abbiamo bisogno di tre punti per qualificarci, e qualsiasi altro risultato ci porta a casa, e non vogliamo andare a casa così in fretta. L'Italia ha bisogno di un punto e noi abbiamo bisogno di più di un semplice pareggio”.

RBS/DJ

READ  La stella del Manchester United Rasmus Hoglund ha lanciato un attacco rabbioso a San Marino e teme un nuovo infortunio