La donna Boasan si rade la testa per sostenere la fibrosi cistica

Powasan-May è il mese della sensibilizzazione alla fibrosi cistica e Wendy Carothers di Poasan, Ontario, decide di radersi la testa per sostenerla.

Carothers ha detto a CTV News che voleva “unire la comunità” e voleva fare la differenza nella sua comunità.

“Voglio iniziare a parlare di fibrosi cistica”, ha detto Carothers.

“Se non puoi dare, non puoi dare. Puoi ancora parlare di pubblicità e puoi ancora aumentare la consapevolezza. Siamo forti come una comunità solo quanto i nostri membri più deboli e, al momento, la televisione ha influenzato alcuni membri della nostra comunità, quindi abbiamo bisogno di collaborare insieme. “Per crescerli”.

La fibrosi cistica è una malattia genetica progressiva che causa infezioni polmonari persistenti, limita la capacità di respirare nel tempo e colpisce anche altri organi, secondo Fondazione per la fibrosi cistica.

“Nei polmoni, il muco ostruisce le vie respiratorie e intrappola i germi, come i batteri, che porta a infezioni, infezioni, insufficienza respiratoria e altre complicazioni. Per questo motivo, ridurre il contatto con i germi è una delle principali preoccupazioni per le persone con FC”. Il sito legge. “Nel pancreas, l’accumulo di muco impedisce il rilascio di enzimi digestivi che aiutano il corpo ad assorbire il cibo e le sostanze nutritive essenziali, il che porta a una cattiva alimentazione e una scarsa crescita”.

La fibrosi cistica colpisce vicino a casa per Shelley Ortebe, comproprietaria di una palestra Zumba a North Bay chiamata The Studio. Ha raccolto fondi per il CF negli ultimi 6 anni.

“Uno dei miei soci in affari, Macarena Barron, e lei ha entrambi i suoi due figli con fibrosi cistica”, ha detto Ortebe, “quindi il suo caso è diventato davvero mio”.

READ  Amazon sta rispondendo alle accuse secondo cui sta cercando di soffocare la concorrenza per Internet via satellite

L’obiettivo dello studio era quello di raccogliere $ 10.000 per la malattia e, nonostante le lezioni fossero state sospese a causa della pandemia, The Studio è riuscito a raccogliere più di $ 13.000, il che alla fine ha portato Carruthers a radersi la testa.

Ortebe ha detto: “Avere qualcuno che non mi conosce veramente dice: ‘Sì, voglio farlo, forse questo è uno degli atti più altruisti che abbia mai avuto nella mia vita.’ Grazie Non ci sono parole sufficienti. Quello che ho fatto oggi è stato incredibile “.

Sebbene attualmente non esista una cura per la fibrosi cistica, Carothers spera che radersi i capelli aumenti la consapevolezza e porti più donazioni.

“La mia filosofia è: sii tu il cambiamento che vuoi vedere, e voglio vedere la nostra società crescere insieme, non separatamente”, ha detto. “Sono solo una dimostrazione di ciò che penso che tutti abbiamo il potere di fare. Quindi, in un atto casuale di gentilezza, mi rado la testa per un CF e spero che la conversazione inizi”.

Carothers ammette di essere stata “terrorizzata” nel vedere il risultato finale. Ora, ha detto che la sua testa si sente un po ‘fredda con la brezza, ma vale la pena sostenere una causa come la fibrosi cistica.

Ortepi ha detto che The Studio continuerà a raccogliere fondi per il CF ogni maggio.

“Speriamo di scoprire presto che la fibrosi cistica significa trovare una cura”, ha detto.

Giustina Rizzo

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x