La famosa LIVIN’Italy Dough House nel centro di Leeds annuncia la chiusura definitiva

LIVIN’Italy Dough House ha annunciato che chiuderà definitivamente mercoledì 5 maggio.

A differenza della posizione originale, Dough House si è concentrato su più del suo menu “tapas” con una selezione di cibi di strada italiani, fette di pizza e cocktail.

Partecipazione Alla nostra newsletter quotidiana

le notizie Elimina il rumore

LIVIN'Italy Dough House ha annunciato che chiuderà definitivamente.  Foto: Tadas Dogotas
LIVIN’Italy Dough House ha annunciato che chiuderà definitivamente. Foto: Tadas Dogotas

Gli ospiti possono persino ordinare una pizza da 20 pollici per condividere o concedersi l’infinito affare di fetta di pizza.

La nuova sede si è rivelata popolare tra le persone a Leeds, che hanno apprezzato l’attenzione per l’incontro e la condivisione del cibo.

Purtroppo, i proprietari hanno annunciato che il ristorante non riaprirà il 17 maggio – quando l’ospitalità interna potrà riaprire – a causa di problemi con il contratto di affitto.

Il proprietario ha detto: “Non esiste un modo semplice per dirlo, quindi ha pubblicizzato qui come ‘Dough House’ in Cloth Hall Street (Corn Exchange) purtroppo e improvvisamente si è trovato senza casa e non aprirà di nuovo come previsto il 17 maggio .

LIVIN’Italy Dough House sarà chiusa per sempre.

“Solo due anni dopo, l’ultimo dei quali chiaramente turbolento, ci siamo trovati costretti a chiudere definitivamente il sito gemello dopo aver perso l’edificio a favore del proprietario della proprietà.

“È stato anche un viaggio meraviglioso e di enorme successo, che si aggiunge alla frustrazione di dover abbandonare un luogo che ci ha dato così tante soddisfazioni dal giorno in cui abbiamo aperto i battenti nel 2019.

“Era un concetto completamente nuovo, messo insieme sulla base dei nostri punti di forza e della nostra esperienza, non l’avevamo mai visto o sperimentato prima e, come sempre, abbiamo prosperato tutti come una squadra sull’entusiasmo di aprire la strada a qualcosa di nuovo, eccitante e italiano al 100%. !

“È un grande onore poter condividere questo viaggio con te.

L’originale LIVIN’Italy a Granary Wharf rimarrà aperto.

“Ci hai supportato dall’inizio, fino alla fine, inondando il nostro sistema di prenotazioni con poche settimane di anticipo … quindi, te ne sarò per sempre grato!

“Sono molto grato per il suo successo e il grande supporto, spero di dirvi che abbiamo trovato una via da seguire o ci siamo trasferiti altrove, ma la verità è che l’attuale economia che colpisce il settore dell’ospitalità ha creato una serie di ristoranti indipendenti, certamente non potremmo anticipare e causare danni. Può essere riparato senza colpa nostra.

Ma come qualcuno ha detto una volta: “Se vuoi un lieto fine, ovviamente dipende da dove finisce la tua storia …”

Il proprietario ha continuato: “In definitiva, ci consideriamo estremamente fortunati fino ad oggi, perché siamo stati in grado di fornire una posizione per tutto il nostro personale rimanente a Dough House, senza lasciare indietro nessuno e siamo ancora in grado di contare su seguaci così straordinari e venire torniamo a loro qual è la regola, solida, che non smette mai di sorprenderci, infrangendo ogni volta le nostre aspettative.

“ Anche oggi, dopo quasi un decennio, il nostro piccolo posto nella Riviera di Leeds che sembri amare così tanto, ha un aspetto migliore di sempre e con una squadra davvero fantastica alle spalle, sono sicuro che saremo in grado di farlo. ancora, un ulteriore passo avanti per … Avanti nella giusta direzione.

Aspettatevi il meglio di Live Life More Italian che arriva vicino alla Riviera di Leeds.

Il sito di Granary Wharf rimarrà aperto.

Al menu verranno aggiunti alcuni piatti e cocktail di pasta sfoglia.

Lo staff si concentrerà anche sulla nuova gamma di pizze due volte fatte in casa che hanno lanciato con Arrow Fresh durante la chiusura.

Le persone con buoni devono contattare [email protected] Per trasferire i propri tagliandi a LIVIN’Italy a Granary Wharf.

READ  Binance, uno dei più grandi exchange di criptovalute al mondo, assume un ex investigatore criminale del Tesoro degli Stati Uniti come funzionario globale del riciclaggio di denaro

Melania Cocci

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x