La figlia di Paul Walker condivide una dichiarazione onesta sull’aborto: foto

La figlia di Paul Walker condivide una dichiarazione onesta sull’aborto: foto

La figlia di Paul Walker, Meadow Walker, ha recentemente affermato di aver abortito nel 2020.

Venerdì, Meadow è andata su Instagram e ha condiviso i suoi sentimenti pochi istanti dopo la sentenza della Corte Suprema degli Stati Uniti che ha eliminato Roe v. Wade e posto fine al diritto all’aborto delle donne.

“Ci sono innumerevoli donne che hanno lottato per prendere la decisione di abortire. Ho anche lottato con la scelta, ma nel 2020, quando il mondo stava crollando durante la pandemia, ho chiesto l’aborto”.

Ha anche affermato che “l’oggi rappresenta una grave battuta d’arresto nella storia – una profonda ingiustizia nei confronti delle donne negli Stati Uniti”.

Ha continuato dicendomi che la sua esperienza è stata “speciale e personale”, ma che è stata “abbastanza fortunata da avere un grande dottore che mi ha supportato durante il processo estenuante”.

Tuttavia, ha espresso preoccupazione per le altre donne nella sua posizione.

“Ora, sapere che più donne non avranno l’opportunità di cercare una fine sicura e scegliere prima il proprio corpo è assolutamente straziante. In un mondo che emargina costantemente le donne, questo sembra il più grande assalto a tutte loro”.

In definitiva, Meadow ha suggerito che “un divieto di aborto non impedisce l’aborto, ma piuttosto impedisce l’aborto sicuro”.

Per gli inesperti, Meadow è l’unica figlia di veloce e arrabbiato Il defunto attore morto nel 2013 in un incidente d’auto.

guarda qui:

READ  Jill Biden è stata mandata al Walter Reed Hospital dopo che qualcosa si è sistemato al suo piede su una spiaggia hawaiana

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x