La fotocamera HiRISE della NASA cattura questo insolito cratere su Marte | Vedi foto

Marte, o Pianeta Rosso, ospita migliaia di crateri causati da asteroidi e comete che colpiscono la superficie del pianeta. Questi crateri hanno un diametro che va da pochi metri a centinaia di chilometri.

I piccoli crateri da impatto di solito hanno una semplice forma a scodella, ma a volte possono formarsi forme più complesse se il bersaglio è atipico. Questa immagine dell’High-Resolution Imaging Science Experiment (HiRISE) della NASA, una telecamera a bordo del Mars Reconnaissance Orbiter (MRO), mostra un ampio cratere piatto o una terrazza tra il bordo esterno e la sezione interna, che lo fa sembrare il centro di un obbiettivo.

Secondo il team di HiRISE, questo tipo di forma può formarsi se il materiale sotterraneo cambia da debole a forte. Il livello del balcone indica dove si verificherà questo cambiamento. Nella regione di questa osservazione, ci sono prove che il materiale sovrastante sia composto principalmente da ghiaccio. Crateri con terrazze come queste possono dirci quanto è spesso il ghiaccio, poiché la formazione di terrazze indica dove il ghiaccio incontra il substrato roccioso.

I crateri su Marte sono importanti per gli scienziati perché forniscono indizi sulla storia e l’evoluzione del pianeta. Studiando i crateri, possono non solo conoscere la frequenza e l’entità degli impatti che si sono verificati su Marte nel tempo, ma anche la composizione dei corpi che hanno colpito il pianeta. Inoltre, i crateri possono fornire informazioni sui processi geologici che hanno modellato la superficie del pianeta.

HiRISE della NASA è stato uno strumento inestimabile per la comunità scientifica che studia Marte e le sue immagini sono state utilizzate in innumerevoli articoli e pubblicazioni scientifiche.

READ  Il telescopio Webb, liquido di raffreddamento e allineatore, è un passo avanti verso la rivelazione dell'universo!

Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x