“La Juventus svuota Paulo Dybala per motivi economici, perché non passare all’Inter?”


Stefano Empalumente, ex centrocampista di Pescara e Parma, ritiene che la Juventus abbia lasciato andare Paulo Dybala per motivi economici e che potrebbe passare all’Inter in estate.

Parlando con l’emittente italiana TMW Radio, il 54enne ha espresso le sue opinioni sulla situazione del 28enne e ha suggerito i nerazzurri come destinazione nel caso in cui lasci il suo attuale club alla scadenza del contratto come previsto.

L’attuale contratto di Dybala scade a fine giugno e le notizie di oggi indicano che non accetterà una proroga con i bianconeri dopo che i suoi rappresentanti hanno rifiutato la loro offerta.

L’argentino potrebbe restare nel calcio italiano, i nerazzurri sarebbero per molti aspetti una meta logica per lui, ed è stato denunciato il loro interesse per lui.

I bianconeri sembrano aver deciso di portare avanti il ​​suo progetto senza Dybala, ma questo non significa che non sia riuscito a trovare spazio nel progetto dell’Inter.

“Penso sia una questione prettamente economica, con la Juventus che non ha certezze in termini di prestazioni, perché non c’è dubbio sulla qualità del giocatore”, ha detto Empalumente sui motivi che lo hanno permesso di partire.

Su dove potrebbe andare adesso Dybala, ha suggerito: “Penso sia un club italiano o inglese. Perché non l’Inter? Ma direi anche questo: Dybala guadagna meno di Allegri e Rabiot, giusto?”


READ  I paesi UE-Mediterraneo chiedono un'azione globale sulla crisi climatica

Melania Cocci

"Pioniera degli zombi. Fan della tv esasperante e umile. Lettore. Creatore. Giocatore professionista."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x