La NASA e SpaceX lanciano la missione Crew-2 dopo un ritardo meteorologico

NASA Il lancio è previsto SpaceX La missione Crew-2 alla Stazione Spaziale Internazionale venerdì mattina dopo che il tempo inclemente ha costretto i funzionari a ritardare di un giorno il tanto atteso evento.

Una squadra di quattro astronauti partirà a bordo della capsula SpaceX alle 5:49 ET dal Kennedy Space Center in Florida. L’equipaggio rimarrà sulla Stazione Spaziale Internazionale per una missione che durerà sei mesi.

“Non potrei essere più orgoglioso dell’equipaggio commerciale, del team SpaceX e del team della NASA e di ciò che sono stati in grado di fare per consentire un trasporto affidabile, sicuro ed efficiente da e per la stazione”, ha dichiarato Steve Jurczyk, amministratore delegato della NASA a un conferenza stampa all’inizio di questa settimana.

La missione sarà il terzo volo con equipaggio di SpaceX in collaborazione con la NASA, dopo il precedente lancio delle missioni Crew-1 e Demo-2. Il lancio sarà anche la prima volta che SpaceX riutilizzerà un razzo e una capsula in una missione.

La missione SpaceX Crew-2 include Shane Kimbra, Megan MacArthur, l’astronauta giapponese Akihiko Hoshid e l’astronauta francese Thomas Pesquet.

Fare clic qui per l’app FOX NEWS

La missione Crew-2 era originariamente prevista per il lancio giovedì. Tuttavia, i funzionari hanno scelto di posticipare il volo a causa del maltempo lungo la traiettoria di volo.

La navicella spaziale dovrebbe attraccare alla Stazione Spaziale Internazionale sabato mattina presto. La copertura completa del lancio sarà trasmessa in streaming sull’app e sul sito web della NASA.

READ  I ricercatori canadesi aiutano a scoprire le più antiche prove dell'attività umana nella grotta africana

Giustina Rizzo

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x