La NASA ha messo a terra il lander lunare di SpaceX a causa di reclami

La NASA ha fermato i piani di Elon Musk per SpaceX di sviluppare un veicolo spaziale lunare in attesa dei risultati delle sfide presentate dagli offerenti rivali all’Ufficio per la responsabilità del governo degli Stati Uniti (GAO). CNBC.

“Sulla base delle proteste del GAO, la NASA ha istruito SpaceX che i progressi nel contratto HLS (Human Landing System) sono stati sospesi fino a quando il GAO non risolverà tutte le cause pendenti relative a questi acquisti”, ha detto l’agenzia venerdì.

Il GAO emetterà una sentenza al più tardi il 4 agosto e determinerà se SpaceX continuerà o meno il suo lavoro con il Lunar Lander. Il progetto mira a riportare gli esseri umani sulla Luna dal suolo statunitense per la prima volta dal 1972.

Tuttavia, non è stato senza polemiche. Jeff Bezos Blue Origin, il concorrente di SpaceX, Ha presentato una protesta di 50 pagine Con GAO lunedì, ha sostenuto, tra le altre cose, che alla sua azienda non è stata data l’opportunità di rivedere la sua offerta mentre si trovava in SpaceX.

Il contratto ha un valore di 2,9 miliardi di dollari. Ha detto Bob Smith, CEO di Blue Origin New York Times Nel momento in cui la selezione dell’appaltatore della NASA era viziata.

“È molto insolito che la NASA commetta questo tipo di errori”, ha detto Smith. “Sono generalmente molto bravi nelle acquisizioni, in particolare nei loro compiti primari come riportare l’America sulla superficie della Luna. Abbiamo ritenuto che questi errori dovessero essere affrontati”.

Musk ha risposto prendendo in giro Jeff Bezos Tweet intelligente. “Non può entrare in orbita”, ha scritto, riferendosi al fatto che Blue Origin non ha ancora raggiunto l’orbita con nessuno dei suoi missili.

Ma ci chiediamo cosa potrebbe twittare ora che i suoi piani sono stati sospesi. Anche una terza società, la Dynetics di Huntsville, Alabama, ha presentato un reclamo al Government Accountability Office, aumentando le probabilità che la NASA rivedrà il suo contratto.

È davvero una divertente esplorazione dello spazio temporale. Questi contendenti potrebbero cambiare la storia per sempre con la prospettiva di diventare i primi a inviare astronauti sulla Luna dal suolo americano.

Ma la NASA ripenserà davvero alla sua decisione o sta solo facendo la dovuta diligenza? Possiamo immaginare che l’agenzia sia stata molto meticolosa nella sua prima decisione. Il tempo dirà quale sarà la decisione finale del GAO.

READ  2021 Espansione dell'Istituto di tecnologia di Schaffhausen

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x