La NASA ha rilasciato una strana registrazione audio da un buco nero, ascoltala qui- Technology News, Firstpost

Gli scienziati della NASA hanno rilasciato uno strano suono di Hans Zimmer da un radar che rileva i suoni da un buco nero al centro dell’ammasso di galassie Perseus. Le effettive onde sonore sono state rilevate nei dati raccolti dall’Osservatorio a raggi X Chandra della NASA e convertite da dati astronomici in suoni che gli esseri umani possono sentire. L’uscita coincide con la Black Hole Week.

Gli astronomi hanno scoperto che le increspature del gas caldo che circonda il buco nero di Perseo possono essere convertite in suono.

Ascolta la clip audio qui:

“target=”_blank”>

La NASA ha affermato che era un malinteso comune che “non ci sia suono nello spazio” perché la maggior parte dello spazio è vuoto, senza lasciare alcun mezzo per il viaggio delle onde sonore. L’agenzia spaziale ha inoltre spiegato che gli ammassi di galassie sono costituiti da abbondanti quantità di gas che avvolgono centinaia e persino migliaia di galassie, fornendo un mezzo per la trasmissione delle onde sonore.

per me Notizie del cielo Questa sonicazione differisce dagli sforzi precedenti che hanno semplicemente tradotto i dati astronomici in forma audio utilizzando strumenti diversi. Questa volta, l’agenzia ha ricomposto le onde sonore per adattarle alla gamma dell’udito umano, alzandole di 57 e 58 ottave sopra l’altezza reale. Ma questi suoni non sono stati riprodotti utilizzando il violino o altri strumenti.
Il suono è stranamente simile alla colonna sonora del famoso compositore Hans Zimmer, che ha dato colonne sonore a canzoni di fantascienza, tra cui Blade Runner 2049 E Interstellare.

READ  Annuncio di una nuova epidemia di Ebola in Guinea

Questa sonicazione, guidata dal Chandra X-ray Center (CXC), faceva parte del programma Education Universe (UoL) della NASA con il supporto del Goddard Space Flight Center/Hubble Space Telescope. La collaborazione è stata guidata dallo scienziato della visualizzazione Kimberly Arcand (CXC), dal musicista Andrew Santagueda e dall’astrofisico Matt Russo (entrambi del progetto SYSTEMS Sound). Il Marshall Space Flight Center della NASA gestisce il programma Chandra.

Cosa ne pensi di queste esperienze? Commenta qui sotto.

Leggi tutti i file ultime notizieE notizie di tendenzaE notizie di cricketE Notizie BollywoodE
Notizie dall’India E Notizie di intrattenimento qui. Seguici FacebookE Twitter E Instagram.

Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x