La NASA scopre un esopianeta simile alla Terra con il telescopio Webb

La NASA ha annunciare I ricercatori hanno scoperto un nuovo esopianeta simile alla Terra utilizzando il James Webb Space Telescope, segnando il primo rilevamento da parte del telescopio di un pianeta al di fuori del sistema solare. Il telescopio sarà lanciato nel dicembre 2021.

Il pianeta appena scoperto si chiama LHA 475 b e la NASA afferma che ha “quasi le stesse dimensioni del nostro pianeta”, misurando il 99% del diametro della Terra. La scoperta è stata fatta da Kevin Stephenson e Jacob Lustig-Yeger del laboratorio di fisica applicata della Johns Hopkins University a Laurel, nel Maryland.

“Non c’è dubbio che il pianeta esista. I dati originali di Webb lo confermano”, ha detto Lustig-Yeger.

“Il fatto che sia un piccolo pianeta roccioso è impressionante per l’osservatorio”, ha aggiunto Stevenson.

Mark Clampin della NASA ha affermato che la scoperta potrebbe “aprire la porta a molte possibilità future per studiare l’atmosfera del pianeta roccioso” all’interno della vista del telescopio Webb.

“Webb ci sta avvicinando sempre di più a una nuova comprensione dei mondi simili alla Terra oltre il nostro sistema solare, e la missione è solo agli inizi”, ha detto Clampin.

C’è vita su questo nuovo pianeta, LHA 475 b? È troppo presto per dirlo, perché i ricercatori non sanno ancora se ha un’atmosfera. “Il telescopio è così sensibile che può facilmente rilevare una serie di molecole, ma non possiamo ancora trarre conclusioni definitive sull’atmosfera del pianeta”, ha affermato Irene May della Johns Hopkins University.

I ricercatori hanno affermato che il pianeta è “poche centinaia di gradi” più caldo della Terra. Se i ricercatori trovano nuvole attorno ad esso, potrebbero essere più simili a Venere, che ha un’atmosfera di anidride carbonica.

READ  I "fantasmi danzanti" sono stati avvistati a circa un miliardo di anni luce dalla Terra e consistevano di elettroni

pagando Scrittura completa della NASA Ulteriori informazioni su un nuovo pianeta extrasolare.

I prodotti discussi qui sono stati selezionati in modo indipendente dai nostri redattori. GameSpot può ricevere una quota delle entrate se acquisti qualcosa presente sul nostro sito.

Giustina Rizzo

"Appassionato di musica. Giocatore. Professionista dell'alcol. Lettore professionista. Studioso del web."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x