La Nuova Zelanda è ufficialmente in recessione dopo aver perso il secondo All Blacks di fila – Tifoso Petota

Wendell Hussey | Cadetto | Chiamata

Jacinda Ardern ha salutato oggi il popolo della Nuova Zelanda con un messaggio un po’ preoccupante, dichiarando che la nazione è ora ufficialmente in recessione.

Il primo ministro ha annunciato questa mattina dopo che gli All Blacks hanno perso il secondo consecutivo nel fine settimana, segnando un paio di mesi cupi.

“Dopo questa prestazione contro i francesi di domenica mattina, il paese è ora scivolato in un declino economico”, ha spiegato Ardern.

Tradizionalmente, la definizione operativa di recessione è due trimestri consecutivi di crescita economica negativa misurata dal prodotto interno lordo di un paese.

Tuttavia, in Nuova Zelanda potrebbe essere dichiarata una recessione anche dopo due risultati negativi consecutivi per gli All Blacks.

È successo lo scorso fine settimana, quando gli All Blacks hanno raddoppiato la loro sconfitta per 29-20 contro gli irlandesi con una sconfitta per 40-25 contro i francesi.

Ora, l’economia dei nostri vicini è in uno stato di collasso.

Le due sconfitte sono arrivate dopo che gli All Blacks hanno iniziato a sorpresa il loro tour nell’emisfero settentrionale, battendo la potenza europea Italia e la squadra statunitense.

A 9 mesi dal prossimo test internazionale di rugby, gli economisti locali hanno esortato il Primo Ministro Ardern a considerare di chiudere i rubinetti su importanti pacchetti di stimolo per far ripartire le cose.

“L’economia ha bisogno di un’enorme iniezione per correggere la terribile recessione causata dalla perdita di AB”, ha affermato oggi l’economista di Auckland.

“Che si tratti di una sala della comunità, o di mettere una stanza in più in un ospedale di Auckland, Cinda deve cercare di aprire catene di denaro per fare rumore nell’economia”.

READ  Il movimento 5 stelle italiano sta perdendo il suo splendore: Politico

“Altrimenti dovremo vendere almeno 3 o 4 capi di bestiame alla Cina”.

Il primo ministro Ardern deve ancora rivelare quali azioni verranno intraprese, con la gente del posto che spera che la conferenza stampa di domani porterà notizie migliori.

Melania Cocci

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x