La partita tra Irlanda e Italia va in tv oggi? Orario d’inizio, canale e come guardare la partita del Sei Nazioni

Domenica l’Italia tenterà di porre fine alla sua lunga serie di vittorie consecutive nel Sei Nazioni – che risale al 2015 – mentre si dirigerà a Dublino per affrontare l’Irlanda.

Le sconfitte contro Francia e Inghilterra sono già arrivate quest’anno, ma si sono visti miglioramenti in campo e gli avversari dovranno dare il meglio di sé per ottenere la massiccia vittoria che ci si aspetta da loro.

Andy Farrell spera di migliorare il suo terzo posto nella competizione come allenatore finora, anche se è esattamente dove si trova l’Irlanda dopo due turni di partite.

La vittoria sul Galles è stata seguita da una sconfitta contro la Francia l’ultima volta, lasciandoli bisognosi di un finale quasi difettoso se vogliono competere per il titolo.

Ecco tutto quello che c’è da sapere prima della partita.

Quando comincia il gioco?

La partita dovrebbe iniziare alle 15:00 GMT di domenica 27 febbraio all’Aviva Stadium di Dublino.

Dove posso guardare?

Questo gioco sarà trasmesso su ITV ed è gratuito. Può anche essere trasmesso in streaming tramite l’hub ITV e il sito Web di ITV.

Quali sono le novità della squadra?

Il difensore irlandese Tom O’Toole è già stato escluso dalla partita del Sei Nazioni di domenica contro l’Italia a causa di un infortunio. Nel frattempo, il blocco di Ian Henderson è stato escluso dopo essere risultato positivo al coronavirus il giorno del suo compleanno. Joey Carbury si mantiene al 10° posto davanti a Johnny Sexton, mentre debutterà Michael Lowery.

Per l’Italia Pierre Bruno e Leonardo Marin esordiranno nel Sei Nazioni rispettivamente sulla fascia e sul centro, mentre Federico Mori è stato escluso dalla rosa. Tra i dispersi per infortunio ci sono Marco Fuser, Johann Mayer e Ratova Tavoiara.

READ  Uefa Nations League 2022-23: Tutto quello che c'è da sapere

Formazioni confermate

Irlanda quindicesimo: Lauri. Hansen, Ringrose, Henshaw, Lowe; Carberry, Gibson Park; Porter, Sheehan, Furlong, Byrne, Byrd; O’Mahony, Van der Flier, Doris.

Alternative: Aringa, Kilquin, Pelham, Treadwell, Conan, Casey, Sexton, Hume.

Quindicesima Italia: E. Padovani (Benetto); Bruno (Zebri), GI Brix (Benetton), L Marine (Benetton), M Ewan (Benetton); P Garbisi (Montpellier), S Varney (Gloucester); Re Fischetti (Zebre), G Lucchesi (Benetton), P Ceccarelli (Brive), N Cannone (Benetton), F Ruzza (Benetton), G Pettinelli (Benetton), M Lamaro (Benetton, capt), T Halafihi (Benetton).

Alternative: E Faiva (Benetton), I Nemer (Benetton), T Pasquali (Benetton), RE Sisi (Zebre), M Zuliani (Benetton), B Steyn (Benetton), LA Fusco (Zebre), M Zanon (Benetton).

Prospettiva

Irlanda 1/100

Disegna 159/1

Italia 80/1

predizione

L’Irlanda vincerà di almeno 20 punti e otterrà un punto esperienza extra nel processo.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x