La Polonia schiaccia San Marino, Fabianski si ritira dalla Nazionale

Lukasz Fabianski reagisce alla Polonia salutando la folla dopo essere stato sostituito nella sua ultima partita con la Polonia, PGE Narodowy, Varsavia, Polonia, 9 ottobre 2021. [Photo/Agencies]

VARSAVIA (Reuters) – La Polonia ha battuto 5-0 San Marino in una gara di qualificazione ai Mondiali: sabato a Varsavia il portiere Lukasz Fabianski si è ufficialmente ritirato dalla nazionale.

I padroni di casa hanno impiegato appena 10 minuti per sbloccare il risultato quando un colpo di testa di Karol Swiderski ha battuto Ilya Benedetini con un cross di Przemyslav Blashita dalla fascia sinistra.

Al 20′, il difensore sammarinese Christian Broli ha stordito il portiere quando ha tentato senza successo di bloccare il cuore di Przemyslav Frankowski.

La Polonia ha chiuso la partita cinque minuti dopo l’intervallo, quando Thomas Kidziora ha realizzato il 3-0 da distanza ravvicinata. Nell’ultima fase, i sostituti Adam Boksa e Krzysztof Piatek non hanno perso le loro occasioni.

La partita di sabato è stata l’ultima prestazione del portiere del West Ham United Lukasz Fabianski per la Polonia. Il 36enne aveva annunciato di aver deciso di ritirarsi dalla Nazionale.

Fabianski ha iniziato la partita tra le due traverse ed è stato sostituito da Radoslav Majici al 57′.Il portiere non ha potuto trattenere le lacrime quando sia i suoi compagni di squadra che gli spettatori hanno applaudito a gran voce.

L’Inghilterra è vicina a sigillare il suo posto nella fase finale della Coppa del Mondo in quanto è in testa al girone con 19 punti. La Polonia è al terzo posto con 14 punti, un punto dietro l’Albania, che si è classificata seconda.

Le due squadre si affronteranno martedì a Tirana. Il confronto sarà cruciale per entrambe le parti per mantenere le loro speranze poiché solo il vincitore di ciascun gruppo si qualificherà direttamente per le finali della Coppa del Mondo, mentre il secondo classificato accederà ai playoff.

READ  Formula 1, in Ferrari, tutto è nero: Vettel è così intenso, Leclerc china la testa

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x