La prima ROM personalizzata per Android 13 è già qui

Non ci volle molto prima che la comunità di sviluppo iniziasse il trasferimento Android 13 per vecchi dispositivi Oltre a iniziare a distribuire aggiornamenti ufficiali per gli smartphone Pixel idonei all’inizio di questa settimana, Google ha anche iniziato a caricare il codice sorgente di Android 13 su AOSP. Per alcuni utenti su dispositivi compatibili con lo sviluppo, ciò significa che ora è possibile eseguire un rapido aggiornamento all’ultima versione, almeno in via non ufficiale. Esatto, entro un paio di giorni dal rilascio dell’ultima versione di Android, alcuni telefoni OnePlus e Motorola hanno già porte non ufficiali di Android 13.


AOSP 13 modificato per Motorola Moto G60 e Moto G40 Fusion

La prima è una ROM AOSP standardizzata da un membro senior di XDA Raghu Pharma Per Motorola Moto G40 Fusion e Moto G60 (nome in codice: hanoip). La maggior parte delle funzioni sembra funzionare come ti aspetteresti, inoltre puoi anche goderti una serie di chicche specifiche per Pixel come launcher, sfondi, icone e caratteri pronti all’uso. SELinux è impostato come implementato e la build supera anche SafetyNet, che è senza dubbio un risultato per una ROM personalizzata appena rilasciata.

Se sei interessato a installare questa porta Android 13 sul tuo Moto G60 o Moto G40 Fusion, consulta il thread di supporto per la versione nel link sottostante. Assicurati di seguire attentamente le istruzioni di installazione poiché eseguire i passaggi fuori servizio può causare problemi.

AOSP 13.0 per Motorola Moto G40 Fusion e Moto G60


.’s AOSP 13 OnePlus 5 e OnePlus 5T

Una ROM personalizzata basata su Android 13 è ora disponibile per OnePlus 5 (nome in codice: Cheeseburger) e 5T (nome in codice: gnocco), per gentile concessione di XDA Senior Member ROBERTOGL. La grande novità qui è che la ROM AOSP vaniglia si basa su un albero di dispositivi modulare che non si sovrappone alla base di codice AOSP. Di conseguenza, è possibile produrre facilmente progetti AOSP scalabili per due dispositivi con il minimo sforzo.

READ  Il "primo modello al mondo" PS5 Slim disegnato da uno YouTuber

ROM personalizzata per OnePlus 5 e 5T AOSP 13

La versione sembra essere abbastanza stabile per la maggior parte e viene fornita anche con l’applicazione di SELinux. Nel thread di supporto della ROM, Dati mobili inaffidabili è l’unico errore noto elencato. Ciò non significa che non ci siano altri problemi di build, ma nell’esperienza dello sviluppatore, la ROM non presenta bug evidenti.

AOSP 13.0 per OnePlus 5 e 5T


Mentre applaudiamo allo sforzo, a meno che tu non sia felice di armeggiare e sapere come tornare al firmware di fabbrica nel caso in cui le cose vadano male, non ti consigliamo di installarlo sul tuo driver quotidiano. Se stai cercando qualcosa come stabile discesa 20 per il tuo telefono, dovrai aspettare un po’.

Forum Motorola Moto G40 Fusion e Moto G60 XDA || Forum XDA di OnePlus 5 || Forum di OnePlus 5T XDA

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x