La produzione di “The NeverEnding Story” è stata Exec 68 – Scadenza

Anna Gross, la dirigente cinematografica dietro a titoli famosi come Tootsie e Storia infinita, il 23 luglio nella sua casa di Twentynine Palms, in California, dopo una lunga battaglia contro il cancro. Aveva 68 anni.

Gross è nata a New York City il 25 ottobre 1952. Ha trascorso i primi otto anni della sua carriera lavorando al fianco del famoso produttore italiano Dino De Laurentiis. Nel suo tempo con il vincitore dell’Academy Award, ha lavorato in varie posizioni in 14 film, tra cui la star Charles Bronson. desiderio di morte (1974), Sydney Pollack Tre giorni di Condor (1975), occidentale tiratore (1976), personaggio di King Kong (1976), con Jeff Bridges, Charles Grodin e Milos Forman Ragtime.

Gross in seguito è stato vicepresidente della produzione per Pollack, lavorando al suo film del 1979 cavaliere elettrico E lo sviluppo di altri due: 1982 Tootsie e 1985 fuori dall’Africa.

Morto Murray Chesgal: sceneggiatore di ‘Tootsie’ candidato all’Oscar, drammaturgo di Broadway Cannes 93

Gross ha trascorso gran parte degli anni ’80 lavorando in Germania al fianco del produttore Bernd Ischinger, supervisionando la produzione come un classico fantasy. Storia infinita (1984), Jean-Jacques Anode nome di rosa (1986) e Ultima uscita per Brooklyn (1989), che è stato anche coproduttore. Si è poi recata a Los Angeles per aiutare a impostare le operazioni di Constantin Film in città.

All’inizio degli anni ’90, Gross ha ricoperto la carica di Vice Presidente di Produzione per il produttore e distributore italiano Vittorio Chicchi Guri. Era l’amministratore delegato del vincitore del premio Oscar 1991 mediterraneoGiuseppe Turnatore creatore di stelleche è stato nominato per il miglior film in lingua straniera nel 1996, e il film di Michael Radford Postino. Quest’ultimo film ha vinto l’Oscar per la migliore musica, la colonna sonora drammatica originale nel 1996 e ha anche ottenuto nomi per il miglior film, il miglior attore, il miglior regista e la migliore sceneggiatura non originale.

Gross ha gestito la vendita e la consegna di tutti questi film negli Stati Uniti ed è stato direttore della Miramax per la distribuzione e le campagne degli Academy Awards. Ha anche lavorato durante questo periodo nel debutto alla regia di Robert De Niro nel 1993 Il racconto del Bronx Il vincitore dell’Academy Award 1999 La vita è bella.

Più tardi nella sua carriera, Gross ha creato la propria attività, supervisionando le campagne degli Oscar per i film stranieri. Durante questo periodo, ha elaborato 11 film nominati, tra cui due di Eichinger-Ritiro (2004) e Complesso Baader Meinhof (2008).

Gross si era laureato al Graduate Film Program della Columbia University. È stata anche membro fondatore del consiglio di amministrazione dell’organizzazione no-profit FilmAid International e ha lavorato come direttrice e segretaria aziendale per Hypomania Content, Inc.

Gross lascia due nipoti e tre nipoti, insieme a molti altri membri della famiglia, amici e colleghi. I piani per erigere un monumento non sono stati resi noti.

Invece dei fiori, per favore, fai una donazione a itgetsbetter.org o nextstepfitness.org

READ  Little Italy Summer Film Festival, le scarpe nel parco

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x