La serie di 11 vittorie consecutive del Napoli è terminata contro l’Inter

MILANO (Italia): la serie di 11 vittorie consecutive del Napoli in Serie A si è conclusa mercoledì quando Edin Dzeko ha segnato un gol vincente nel secondo tempo portando l’Inter sull’1-0.

E mentre il Napoli, che è entrato in partita imbattuto in campionato in questa stagione, ha dominato il possesso palla in un primo tempo a reti inviolate, l’attaccante dell’Inter Dzeko ha sbloccato la situazione al 56 ‘con un tiro al volo su cross di Federico Dimarco.

“Essere la prima a battere il Napoli, che in questa stagione è stata l’unica squadra senza sconfitte nei maggiori campionati europei, è un enorme incentivo di fiducia. Sono molto orgoglioso della mia squadra perché in campo si sono aiutati a vicenda e sono stati Siamo contenti, abbiamo visto e fatto una grande prestazione per i tifosi”, ha detto il direttore dell’Inter Simone Inzaghi a DAZN.

Il Napoli guida la classifica con 41 punti in 16 partite. Il Milan, secondo, è in vantaggio di cinque punti, mentre l’Inter, quarta, ha 33 punti.

“Possiamo fare di più in termini di qualità – ha detto il tecnico del Napoli Luciano Spalletti -. Alcuni dei nostri giocatori oggi erano un po’ sotto il livello”.

“Dovresti muovere la palla da un lato all’altro per far perdere forma agli avversari, ma non funziona quando lo fai lentamente e senza la solita finezza”.

L’Inter va vicina al gol quattro minuti dopo con Romelu Lukaku che crossa in area di rigore, ma il corner è troppo stretto per Dimarco che manda a lato.

Lukaku ha poi colpito la palla al 41′, dopo essere stato giocato da un tacco di Niccolò Barella.

READ  Croazia, Italia e Gran Bretagna qualificate

Barilla Di Marco ha colpito l’area di rigore un minuto dopo, ma il portiere del Napoli Alex Merritt ha parato il suo tiro prima di alzare la bandierina del fuorigioco.

Gli ospiti hanno iniziato a prendere slancio dopo il gol di Dzeko, ma hanno faticato a creare occasioni.

“Le partite hanno momenti diversi, verso la fine del primo tempo siamo andati in profondità e abbiamo concesso più possesso palla al Napoli, ma avremmo potuto segnare tre gol nel primo tempo”, ha detto Inzaghi.

Il Napoli ha avuto la migliore occasione al 90′ quando Giacomo Raspadori ha tirato in porta dall’interno dell’area di rigore, ma il portiere Andre Onana ha parato di riflesso.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x