La società di Alex Jones dichiara bancarotta durante il processo in Texas per risarcire i danni alle famiglie di Sandy Hook

La decisione di Jones di presentare istanza di protezione dal fallimento per la sua azienda, Free Speech Systems, che gestisce il canale cospiratorio di destra Infowars, arriva dopo che è stato ritenuto responsabile in un caso separato per diffamazione nel Connecticut.

In quel caso nel Connecticut, un diverso gruppo di famiglie ha citato in giudizio Jones per false accuse che aveva fatto sulla sparatoria di Sandy Hook del 2012.

Tre società più piccole legate a Jones dichiarato fallimento All’inizio di quest’anno, ha interrotto brevemente i casi sia in Texas che nel Connecticut. Ma le famiglie che hanno citato in giudizio Jones hanno ritirato le tre società più piccole dalle loro cause in modo che i casi possano andare avanti contro Jones e i sistemi di libertà di parola. Ben presto, le tre società emersero dalla protezione fallimentare.

In uno strano sviluppo legale, Jones ha anche presentato una denuncia giovedì contro la sua stessa azienda nel Connecticut, una mossa che potrebbe ritardare il procedimento nel processo nel Connecticut.

L’avvocato che rappresenta Jones nel caso di diffamazione in Texas, Federico Andino Renal, ha reso pubblico venerdì la cartella del fallimento al termine del procedimento giudiziario.

Renal ha affermato che la dichiarazione di fallimento non dovrebbe influire sul processo in corso. Il giudice che sovrintende al processo ha detto che il procedimento nel caso continuerà lunedì.

Tuttavia, non è chiaro come la mossa influenzerà le cose dopo che la giuria avrà preso una decisione sui danni. Inoltre, non è chiaro come la mossa influenzerà la situazione nel Connecticut. Un avvocato che rappresenta i querelanti in Texas non ha avuto commenti immediati. Christopher Mattey, un avvocato che rappresenta alcune delle famiglie di Sandy Hook nel Connecticut, ha rilasciato una feroce dichiarazione alla CNN sulla mossa di Jones.

READ  Gli Stati Uniti mettono fine alla capacità della Russia di pagare gli investitori internazionali - notizie dal mondo

“Solo due giorni prima dell’inizio della selezione della giuria in Connecticut, il signor Jones è fuggito ancora una volta come un codardo in un tribunale fallimentare nel tentativo trasparente di ritardare le famiglie che hanno trascorso anni in pericolo”, ha detto Mattie. “Queste famiglie hanno una pazienza infinita e rimangono determinate a ritenere il signor Jones responsabile presso il tribunale del Connecticut.

La dichiarazione di fallimento depositata in tribunale venerdì getta una luce tremenda sull’opaca attività di Jones.

Il deposito affermava che Free Speech Systems ha generato $ 13,1 milioni di profitto lordo nel 2021 e $ 9,3 milioni di profitto lordo nei primi cinque mesi del 2022.

Ma il documento rilevava che Free Speech Systems aveva $ 14,3 milioni di passività totali e patrimonio netto al 31 maggio 2022.

All’inizio di questa settimana, l’avvocato di due famiglie di Sandy Hook che hanno citato in giudizio Jones in Texas, Mark Bankston, ha chiesto alla giuria Ha premiato i suoi clienti con 150 milioni di dollari di risarcimento.

“Ora questa è sicuramente una sentenza enorme, ma renderà giustizia al livello di danno arrecato in questo caso”, ha detto Bankston alla giuria nella sua dichiarazione di apertura.

“Il danno fatto ai genitori e ai padri dei bambini assassinati che hanno dovuto sopportare per 10 anni, è la più spregevole e spregevole campagna di calunnie e calunnie nella storia americana”, ha aggiunto Bankston.

La cifra di $ 150 milioni, ha detto Bankston, era di $ 1 per ogni persona che credeva alle false informazioni sulla sparatoria di Sandy Hook pagate da Jones, che secondo lui erano circa 75 milioni.

READ  La Turchia dichiara "aree disastrate" mentre aumenta il bilancio delle vittime degli incendi boschivi | Notizie sul clima

Gli ulteriori 75 milioni di dollari serviranno a risarcire i genitori per le sofferenze psicologiche e mentali che hanno sofferto negli ultimi dieci anni a causa delle molestie di Jones e dei suoi seguaci.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x