La sorella di Kim Jong Un afferma che la Corea del Nord è aperta ai colloqui con il Sud se Seoul mostra “rispetto” | Corea del nord

L’influente sorella del leader nordcoreano ha affermato che un vertice intercoreano si può tenere, ma solo se sono garantiti “rispetto” e “integrità” reciproci.

La dichiarazione rilasciata sabato è la seconda del suo genere in due giorni Kim Yoo JongSorella e consigliere principale di Kim Jong-un.

Venerdì, ha esortato Seoul a porre fine alle sue “politiche ostili” nei confronti di Pyongyang dopo che il presidente sudcoreano Moon Jae-in ha chiesto la fine ufficiale dello stato di guerra con la Corea del Nord.

La guerra del 1950-53 tra le due Coree si è conclusa con un armistizio, non un trattato di pace, e ha lasciato Seoul e Pyongyang tecnicamente in guerra per più di mezzo secolo.

Gli analisti affermano che la Corea del Nord sta usando il desiderio di Moon per un impegno intercoreano per fare pressione su Seoul per convincere l’amministrazione Biden a farlo Sollievo dalle dure sanzioni guidate dagli Stati Uniti sul programma di armi nucleari della Corea del Nord o la sospensione delle esercitazioni militari congiunte USA-Corea del Sud.

vertice intercoreano Kim Jong Un In una dichiarazione diffusa dall’agenzia di stampa ufficiale Kcna di Pyongyang, Kim Yo Jong ha affermato che Moon e Moon possono essere detenuti “solo quando sono garantiti l’imparzialità e un atteggiamento di rispetto reciproco”.

Ha anche affermato che il vertice, così come le discussioni sulla dichiarazione di fine della guerra, potrebbe essere tenuto “in una data anticipata attraverso discussioni costruttive”.

“Non c’è bisogno che il Nord e il Sud perdano tempo a criticarsi a vicenda e ad impegnarsi in una guerra di parole”, ha aggiunto.

Ha anche ripetuto l’appello di venerdì al Sud ad abbandonare il “doppio standard diseguale”, un apparente riferimento alla critica di Moon alla Il recente lancio di missili del Nord.

La scorsa settimana, la Corea del Sud ha testato con successo un missile balistico lanciato da un sottomarino (SLBM), rendendolo uno dei pochi paesi con una tecnologia avanzata.

La Corea del Nord ha effettuato due lanci di missili solo questo mese, uno relativo a un missile da crociera a lungo raggio e l’altro a un missile balistico a corto raggio.

Le comunicazioni tra il Nord e il Sud sono state in gran parte interrotte sulla scia di un secondo Vertice USA-Corea del Nord ad Hanoi nel febbraio 2019, che è crollato dopo che l’allora presidente Donald Trump e Kim Jong Un non sono stati in grado di risolvere i termini dell’accordo.

Con Associated Press e Agence France-Presse

READ  La lava del vulcano spagnolo raggiunge l'oceano 9 giorni dopo l'eruzione

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x