La spagnola Asterion acquista la società italiana di infrastrutture digitali Aerius

MILANO (Reuters) – Asterion Industrial Partners Inc ha dichiarato lunedì di aver acquistato la società italiana di infrastrutture digitali Eridos e di fonderla con la società di servizi in fibra Retelet per creare il più grande fornitore alternativo di servizi di connettività all’ingrosso e B2B in Italia.

La società di investimento spagnola Asterion, specializzata in infrastrutture europee di medio livello, ha acquisito Retelit e l’ha cancellata dalla Borsa di Milano nel novembre 2021.

In una nota ha affermato di aver acquisito anche il 78,4% di Eridos dal fondo infrastrutturale italiano F2i.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

“Asterion punta a rafforzare la posizione di Retelet e Aerius nel settore delle telecomunicazioni italiane fondendo due società altamente complementari”, ha affermato la società in una nota.

Aerios gestisce una rete di 27.000 km di percorsi in fibra ottica lungo le autostrade, la costa adriatica e nelle aree urbane, nonché attraverso 15 data center.

Retelit gestisce circa 15.000 chilometri di fibra, di cui 14 città in Italia, oltre a 19 data center, servendo clienti che vanno dalle grandi società di telecomunicazioni alle piccole e medie imprese.

“Con questa transazione, Asterion… potenzia il suo portafoglio di infrastrutture digitali europee, che attualmente comprende 1,4 milioni di edifici passati attraverso Fiber-ToThe-Home, 49.000 chilometri di reti in fibra lunghe, 8.000 collegamenti radio rurali e 42.000 metri quadrati di spazio per data center in Spagna, Italia, Regno Unito e Irlanda”.

JPMorgan ha informato Asterion dell’accordo.

Registrati ora per ottenere l’accesso illimitato e gratuito a Reuters.com

(Segnalazione di Valentina Zsa) Montaggio di Bernadette Baum

READ  Il braccio Piaggio apre il primo stabilimento per veicoli elettrici a Chennai

I nostri criteri: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Melania Cocci

"Pioniera degli zombi. Fan della tv esasperante e umile. Lettore. Creatore. Giocatore professionista."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x