La star del Chelsea Callum Hudson-Odoi sta ancora valutando il trasferimento dall’Inghilterra al Ghana

La star del Chelsea Callum Hudson-Odoi sta ancora premendo per il trasferimento dall’Inghilterra al Ghana – nonostante abbia vinto tre partite per i Three Lions – dopo che l’ala ha rifiutato una convocazione da Gareth Southgate a novembre.

  • Callum Hudson-Odoi ha collezionato tre presenze con l’Inghilterra, ma può anche partecipare al Ghana
  • L’esterno del Chelsea ha rifiutato la possibilità di tornare in Inghilterra a novembre
  • Ha anche rifiutato la convocazione per la squadra under 21 dei Tre Leoni l’anno scorso
  • Hudson-Odoi, 21 anni, potrebbe fare domanda per trasferirsi in Ghana entro la fine dell’anno secondo le regole della FIFA.
  • Ha rifiutato di escluderlo quando è stato interrogato sul problema durante il fine settimana


Callum Hudson-Odoi ha rifiutato di escludere un cambio di fedeltà internazionale dall’Inghilterra al Ghana.

L’esterno del Chelsea, 21 anni, ha collezionato tre presenze con l’Inghilterra, l’ultima in una partita di qualificazione agli Europei in Kosovo nel novembre 2019.

Nell’agosto dello scorso anno, Hudson-Odoi ha rifiutato l’opportunità di giocare per la nazionale inglese Under 21 contro Romania e Kosovo.

Callum Hudson-Odoi ha vinto tre presenze con l’Inghilterra, l’ultima nel 2019, ma può giocare con il Ghana

L'esterno del Chelsea ha rifiutato la convocazione di Gareth Southgate a novembre dello scorso anno

L’esterno del Chelsea ha rifiutato la convocazione di Gareth Southgate a novembre dello scorso anno

Ha rischiato ulteriori danni al suo rapporto con i Tre Leoni quando ha rifiutato di convocare Gareth Southgate per le partite contro Albania e San Marino a novembre.

READ  Come guardare la guida TV online in diretta del Gran Premio di Doha e il calendario della gara (gara finale)

Hudson-Odoi è ancora idoneo a giocare per il Ghana poiché detiene la doppia cittadinanza e ha vinto tutte e tre le partite che ha giocato per l’Inghilterra prima dei 21 anni.

Finché non aggiungerà a queste tre partite, potrà candidarsi per rappresentare il Ghana entro la fine dell’anno secondo le regole della FIFA poiché saranno tre anni dalle sue ultime partite con l’Inghilterra.

Ha parlato della possibilità di una svolta dopo che il Chelsea ha vinto la Coppa del Mondo per club FIFA ad Abu Dhabi nel fine settimana. Standard serale: ‘Non lo so. Alla fine della giornata, aspetteremo che arrivi quel momento.

Allo stesso tempo, devo solo concentrarmi sul club finché non arriveremo così lontano”.

Hudson-Odoi ha aiutato il Chelsea a vincere la Coppa del Mondo per club FIFA ad Abu Dhabi durante il fine settimana

Hudson-Odoi ha aiutato il Chelsea a vincere la Coppa del Mondo per club FIFA ad Abu Dhabi durante il fine settimana

Hudson-Odoi nella finale contro il Palmeiras, vinta 2-1 dal Chelsea ai tempi supplementari.

Hudson-Odoi nella finale contro il Palmeiras, vinta 2-1 dal Chelsea ai tempi supplementari.

Hudson-Odoi, che ha anche rappresentato l’Inghilterra a quattro livelli giovanili e under 21, ha debuttato con il Southgate nella vittoria per 5-0 sulla Repubblica Ceca nel marzo 2019.

Ha giocato tutti i 90 minuti e ha contribuito alla vittoria dell’Inghilterra per 5-1 nelle qualificazioni agli Europei sul Montenegro pochi giorni dopo.

Ma una rottura del tendine d’Achille ha portato alla sua esclusione dalle finali di UEFA Nations League di quell’estate in Portogallo.

Mentre l’Inghilterra ha già prenotato il suo posto nella Coppa del Mondo del Qatar entro la fine dell’anno, il Ghana dovrà battere la Nigeria nella partita di andata alla fine del mese prossimo per qualificarsi.

Hudson-Odoi ha segnato tre gol e aggiunto sei assist in 27 partite per la squadra di Thomas Tuchel in questa stagione.

L’esterno ha anche espresso la sua soddisfazione per non aver preso in prestito dallo Stamford Bridge al Borussia Dortmund in estate, dopo aver battuto il Palmeiras vincendo il Mondiale per club.

“Grandi trofei come questo sono le partite in cui vuoi giocare con un club come questo”, ha aggiunto.

“Grandi partite, grandi tornei, vuoi vincere il più possibile con un club come questo. Il nostro obiettivo è sempre stato quello di vincere le partite e vincerne il maggior numero possibile. Quando ne abbiamo la possibilità, continuiamo a spingere”.

Se esco in estate, non avrò possibilità di giocare in quel modo, di godermi le partite e di vincere titoli.

“Quindi sono davvero felice di essere rimasto e ovviamente ho avuto la possibilità di giocare”.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x