― Advertisement ―

spot_img
HomesportLa Svizzera stupisce l'Italia e raggiunge i quarti di finale di Euro...

La Svizzera stupisce l'Italia e raggiunge i quarti di finale di Euro 2024

Lo svizzero Ruben Vargas, al centro, festeggia con i suoi compagni di squadra dopo aver segnato il secondo gol della sua squadra durante la partita degli ottavi di finale tra Svizzera e Italia a Euro 2024. foto | AP

Berlino: l'Italia campione in carica è stata eliminata dagli Europei dopo aver perso sabato 2-0 agli ottavi contro la Svizzera.

Remo Freuler e Ruben Vargas hanno segnato due gol in ogni tempo regalando alla Svizzera la prima vittoria contro il vicino del sud in 31 anni e avanzando ai quarti di finale contro Inghilterra o Slovacchia a Dusseldorf il 6 luglio.

L'uscita dell'Italia significa che il campione in carica è stato eliminato dagli ottavi di finale per la terza volta consecutiva negli Europei, dopo il Portogallo nel 2021 e la Spagna nel 2016.

La Svizzera non vince sull'Italia dal 1993 e ha ottenuto solo la nona vittoria su 62 tentativi.

“Abbiamo dimostrato fin dal primo secondo che vogliamo davvero vincere questa partita. Lo spirito è incredibile”, ha detto il centrocampista svizzero Fabian Riedler. Tutti sono felici. Tutti corrono l'uno per l'altro.

Quando l'Italia ha risposto nel secondo tempo, l'aggressiva difesa svizzera è riuscita a gestirli. Il piano dell'allenatore Murat Yakin ha funzionato alla perfezione e ha risposto alla fiducia dimostratagli dal suo club quando a novembre sono state chieste le richieste per la sua partenza.

“Il calcio ci dà così tanto, ci dà così tanto nelle nostre vite. Non so come ripagare il calcio per tutto ciò che ha dato a me e alla mia vita”, ha detto Yakin. “Ricorderò sempre questa notte”.

READ  Anteprima: San Marino vs Seychelles: pronostico, notizie sulla squadra, formazioni

Tutto ciò che l'allenatore italiano Luciano Spalletti ha potuto fare è stato mettere le mani con rabbia sulla linea laterale.

“La squadra era timida per quanto riguarda l'intensità della partita. Non abbiamo fatto un buon lavoro. Non siamo riusciti a mantenere un livello di intensità alto”, ha detto Spalletti.

Freuler ha meritato di aprire le marcature al 37' quando ha superato un cross di Vargas con il primo tocco e poi ha tirato in porta con il tocco successivo.

Il portiere italiano Gianluigi Donnarumma, che in precedenza aveva bloccato un tiro di Brielle Embolo in un incontro uno contro uno, ha fatto colpire il palo su punizione di Fabian Riedler poco prima dell'intervallo.

Ma il secondo tempo era appena iniziato quando Vargas ha sparato un tiro dal limite dell'area di rigore nell'angolo in alto a destra.

L'Italia si è dimostrata subito più proattiva e il difensore svizzero Fabian Schar si è sentito sollevato nel vedere il suo tiro di testa rimbalzare sul palo pochi minuti dopo.

I tifosi messicani hanno provato a fare l'ondata allo Stadio Olimpico, ma i tifosi italiani non erano dell'umore giusto.

La loro squadra ha continuato a premere, cercando un modo per tornare, ma senza successo. Gianluca Scamaca è andato vicino al gol colpendo il palo, ma sembrava comunque in posizione di fuorigioco.

L'allenatore della Nazionale italiana di calcio Spalletti ha dichiarato: “Se falliamo, abbiamo fallito. E abbiamo fallito a causa delle mie scelte per la squadra. Per quanto riguarda il modo in cui mi sono comportato, non è mai stata una questione di giocatori”.