La teoria del complotto elettorale di Donald Trump del 2016 ha avuto un grande successo

Indagare se la Russia abbia cercato di influenzare le elezioni del 2016 (lei lo ha fatto) e se è stata collusa con la campagna di Trump per farlo, l’ex presidente l’ha regolarmente descritta comeLa più grande caccia alle streghe della storia americana. “

La vera storia, secondo Trump, era l’inizio dell’indagine del controspionaggio in Russia, una storia secondo cui il consigliere speciale John Durham sarebbe venuto a conoscenza della verità sulla questione.

Nel cuore di quello che Trump ha chiamato “crimine del secoloL’affermazione di Durham era che l’avvocato della campagna elettorale di Clinton Michael Sussman avesse mentito all’FBI sui propri interessi nel trasmettere informazioni su Trump e la Russia.
Martedì, Sussman è stato dichiarato non colpevole di falsa testimonianza da parte di una giuria federale. Come ha scritto la CNN:

“Il verdetto è una grave sconfitta per Durham e i pubblici ministeri del Dipartimento di giustizia, che hanno trascorso tre anni a cercare irregolarità nell’indagine Trump e Russia”.

Resta da vedere quando Durham concluderà le sue indagini e se sporgerà denuncia contro qualcun altro.

Ciò che è chiaro, tuttavia, è che le accuse di Sussman, che sono state di gran lunga l’esito più noto dell’indagine di Durham fino ad oggi, equivalgono a un’oscillazione significativa e al fallimento da parte del procuratore speciale.

il puntoÈ sempre stato difficile allineare le affermazioni selvagge di Trump sulla gravità dell’indagine di Durham con i suoi risultati. Questa disparità non è mai stata così pronunciata come oggi.

READ  Camion di benzina esplode ad Haiti, uccidendo decine di persone

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x