La Troubled Prince Of Persia Edition di Ubisoft è stata trasferita in un nuovo studio

Dopo un ritardo non specificato e mesi senza un aggiornamento, Ubisoft ha annunciato che sta spostando il suo attesissimo sviluppo Prince of Persia: Le Sabbie del Tempo Remake in studio situato a Montreal, in Canada. Il gioco era originariamente in lavorazione presso gli studi di Mumbai e Pune della Ubisoft, con sede in India.

“Lo sviluppo di Prince of Persia: Remake The Sands of Time sarà ora guidato da Ubisoft Montreal, luogo di nascita dell’epica trilogia Sands of Time”, Ubisoft Annuncio Twitter sta leggendo. “Questa decisione è un passo importante e il team, basandosi sul lavoro svolto da Ubisoft Pune e Ubisoft Mumbai, ora si prenderà il tempo necessario per rimontare l’ambito di gioco per offrire la migliore esperienza di questa nuova versione del classico di tutti i tempi , quando sarà pronto”.

Senza aiuto con giochi come balla e basta E declinoE sabbie del tempo Il remake segna il primo titolo importante per Ubisoft Mumbai e Pune Studios ha guidato lo sviluppo in . Ubisoft non ha ampliato ciò che li ha spinti a scambiare studi e non ha risposto immediatamente il bordoRichiesta di commento.

sabbie del tempo Il remake vuole essere una rielaborazione del gioco, non solo una riprogettazione, basata sull’AnvilNext Engine di Ubisoft. Era Inizialmente doveva essere rilasciato a gennaio 2021 su Xbox One, PlayStation 4 e PC. Nessuna parola ancora su un miglioramento per la serie X/S o PS5.

I problemi relativi alla pandemia hanno spinto Ubisoft sabbie del tempodata di rilascio due mesi fa Quindi la decisione è stata presa dopo Ritardare l’avvio del gioco a tempo indeterminato. L’ultimo aggiornamento di Ubisoft Riguardo al gioco nell’ottobre dello scorso anno, che ha appena rassicurato i fan sul fatto che gli sviluppatori stanno ancora lavorando al gioco.

READ  Si dice che le vibrazioni tattili del Pixel 6 siano più deboli con Android 12L

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x