La vittoria della Champions League dei Seattle Sounders fa storia, ma è un piccolo passo sulla strada per la supremazia sull’NBA

Con tutte le partite dei Seattle Sounders precedute da una tumultuosa corsa da marzo a partita contro i tifosi di Emerald City, la finale della CONCACAF Champions League di mercoledì sera sembrava avere grandi conseguenze anche prima dell’inizio.

C’erano circa 69.000 fan al Lumen Field per la partita contro i Pumas della Liga MX. Anche questo faceva sembrare che il gioco stesse portando tutto il peso di una brillante occasione sportiva. Poi è iniziato, è continuato e alla fine si è concluso con il sequel della serie dei Sounders con un 3-0 schiacciante che ha strappato una vittoria complessiva per 5-2 per il primo campionato in assoluto nell’evento da un club degli Stati Uniti, di un MFL.

Ci sono state occasioni negli ultimi 10 anni in cui l’incapacità della squadra MLS di rivendicare questo campionato sembrava essere più un’ossessione per i media del football americano che per i fan che seguono lo sport. Le partite a gironi e le fasi di eliminazione non sono sempre state ben frequentate o ampiamente viste, e non solo quando la LAFC è caduta contro il Tigres durante la finale del 2020 in quarantena.

È stato solo due settimane fa che il direttore generale dei Sounders Garth Lagerway è apparso in campo con un microfono in mano prima della partita della MLS in casa e ha parlato ai fan del valore della finale di Champions League, supplicando i fan di parteciparvi partita sopra ogni altra cosa nella stagione 2022.” 4 maggio per l’eternità”, ha detto senza paura di fronzoli.

Il vincitore di questo torneo si qualifica automaticamente per la Coppa del Mondo per club FIFA, che va avanti dal 2000 ma è anche ampiamente ignorato dai tifosi che in pieno inverno si danno da fare con attività in Premier League, La Liga o in Italia. Non è ancora chiaro quando e dove si svolgerà il prossimo torneo, perché la data consueta del Mondiale per Club di dicembre è ormai molto vicina alla data insolita per il Mondiale vero e proprio in Qatar.

READ  Il Chelsea ha firmato il centrocampista italiano Cesar Casadei dall'Inter

Altro: quando è la prossima Coppa del Mondo per club FIFA?

Quindi, CCL è un torneo non seguito per determinare chi partecipa al torneo e nessuno sta guardando? O questa vittoria è un enorme passo avanti per la MLS nella sua battaglia in corso per legare con i fan americani, una battaglia combattuta non solo contro squadre dei quattro sport di squadra maschili storicamente affermati, ma anche contro coloro che giocano a calcio nei principali campionati europei o in Messico. La popolarità della Liga MX?

“Ho già detto ai miei giocatori che la prima cosa succede solo una volta, credo, nella storia”, ha detto a Fox Sports Stefan Fry, lo straordinario portiere dei Sounders. “Ci saranno molti vincitori della CONCACAF Champions League, ma solo uno lo fa per la prima volta dalla MLS. E così oggi ci siamo scritti nei libri di storia”.

Potrebbe non essere una linea in grassetto e non sarebbe un passo avanti rivoluzionario per la lega. Un progresso come quello voluto dalla MLS consiste in questi eventi che potrebbero dipingere un titolo velocemente senza creare cambiamenti schiaccianti: il ritorno volontario di Landon Donovan dall’Europa, l’ingaggio di David Beckham, l’investimento nel restauro di Michael Bradley, Josie Altidore e Clint Dempsey dall’Europa, la continua espansione e costruzione di campi da calcio.

Le squadre della MLS si sono avvicinate prima in Champions League. Il torneo è iniziato così nel 2008 e tre anni dopo il Real Salt Lake è tornato a casa nella seconda partita di una serie di due partite sperando di rompere il pareggio 2-2 complessivamente. La sconfitta per 1-0 in chiusura ha fatto esplodere le sue speranze. Nel 2018, il Toronto FC è stato ampiamente considerato il migliore nella storia del campionato, arrivando ai calci di rigore prima di cadere a favore del Chivas. LAFC ha segnato al 61esimo minuto della finale del 2020 ed era a solo mezz’ora dal festeggiare, ma ha ceduto a due gol nel finale e ha perso.

READ  Graham Alexander rivela la conclusione dell'Inghilterra mentre l'allenatore di Motherwell parla della passione della Scozia, dell'euro e dell'orgoglio del duo Fair Park

I Sounders sono stati la quinta squadra della MLS a raggiungere questa fase del campionato. Nel decennio precedente, 17 dei 20 finalisti erano Liga MX.

ALTRO: Come Saunders ha eliminato Pumas per vincere il titolo CCL

Non è che i club MLS non abbiano mai sconfitto le loro avversarie messicane in partite ufficiali. Columbus Crew ha battuto Cruz Azul la scorsa estate nella Campeones Cup, che incontra i campioni in carica in entrambi i campionati. La rivoluzione del New England ha rilevato l’edizione 2008 della competizione “SuperLiga” di breve durata che ha visto la partecipazione delle squadre con il punteggio più alto dei due campionati. Questi eventi sono stati spesso liquidati come artificiosi, tuttavia la Champions è stata considerata più organica perché, beh, al centro del mondo del calcio ce n’è uno proprio come lui. Anche lo stesso nome.

La struttura della CONCACAF Champions League generalmente favorisce le squadre della Liga MX rispetto a quelle della MLS. Le fasi finali del campionato si verificano all’inizio della stagione statunitense, quando le squadre potrebbero essere nuove ma non ancora del tutto sviluppate. Il Messico gioca la stagione autunnale, invernale e primaverile e le loro squadre possono essere più stanche o prosciugate, ma hanno anche il potenziale per scoprire la versione migliore di se stesse.

Altro: distribuzione del premio in denaro della CONCACAF Champions League

I sounder hanno battuto tutto. Finora hanno giocato solo sette partite della MLS e ne hanno vinte solo due. Questa competizione era l’obiettivo principale al momento e hanno vinto o pareggiato ogni partita nelle fasi di eliminazione.

READ  "Un forte desiderio di vittoria" - Ayrton Senna consegna un messaggio senza tempo ai suoi seguaci

È stato deludente che l’allenatore del Seattle Brian Schmitzer abbia evitato le domande sull’impatto di questa vittoria. “Dammi sei mesi”, ha detto, chiaramente non comprendendo come i media preferiscano affrontare le questioni più ampie di qualsiasi sport.

Gli Stati Uniti non sono un paese abituato a misurare i propri campionati professionistici con quelli di altri paesi. Non c’è competizione per la NFL o la Major League Baseball, ed è chiaro che NBA e NHL sono i migliori sport da giocare a livello globale.

La MLS è ancora una lega giovane, anche se si avvicina al suo 30esimo compleanno. La Liga MX esiste dal 1943. Avevano mezzo secolo di vantaggio.

La vittoria di Sounders non significa che la Major League Soccer sia caduta in nessuna competizione tra i due campionati. Ciò significa che il campionato ha vinto questo round. E l’unico modo per colmare il divario è continuare ad andare avanti.

Cinzia Necci

"Professionista di musica estrema. Twitter geek. Aspirante fanatico di viaggi. Nerd appassionato di alcol."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Read also x