L'aereo precipita nel fiume Alaska con due persone a bordo

L'aereo precipita nel fiume Alaska con due persone a bordo

Fairbanks, Alaska –

Un aereo Douglas C-54 Skymaster che trasportava due persone si è schiantato martedì nel fiume Tanana vicino a Fairbanks e ha preso fuoco, hanno detto le autorità. Nessun sopravvissuto è stato trovato.

L'aereo è decollato questa mattina dall'aeroporto internazionale di Fairbanks. L'aereo si è schiantato a circa 7 miglia (11 chilometri) da lì e “rotolato giù da una ripida collina sulla riva del fiume dove ha preso fuoco”, secondo l'Alaska State Troopers.

Clint Johnson, capo dell'ufficio regionale dell'Alaska del National Transportation Safety Board, ha detto che non è ancora chiaro cosa sia successo tra il decollo e l'incidente, ma l'operatore della torre “ha visto un grande pennacchio di fumo”.

Michaela Mattern stava volando dal villaggio di Galena a Fairbanks per prendere un volo per New Orleans quando il suo piccolo aereo è stato dirottato per verificare le coordinate del luogo dell'incidente.

“Quando eravamo in volo, si ipotizzava che una cabina avesse preso fuoco, forse un accampamento di pesci”, ha detto all'Associated Press tramite Facebook Messenger.

“In realtà non sapevamo cosa stavamo guardando finché non siamo atterrati pochi minuti dopo”, ha detto. “Siamo scioccati e rattristati nel sentire questo.”

Il C-54 è una versione militare del Douglas DC-4, un aereo della Seconda Guerra Mondiale. Il posto passeggeri standard su un DC-4 era di 44 durante il suo periodo di massimo splendore, ma la maggior parte fu convertita in cargo, ha detto www.airlines.net.

La Federal Aviation Administration descrisse l'aereo come un Douglas C-54. I soldati lo hanno identificato come un DC-4.

Johnson ha detto che l'NTSB stava inviando investigatori sul posto.

READ  L'Iran afferma che l'ingresso dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica nei siti nucleari è terminato Notizie dal Medio Oriente

Nessuna ulteriore informazione, come lo scopo e la destinazione del viaggio, era immediatamente disponibile.

Sergio Venezia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x