L’aggiornamento dell’alimentazione USB-C offre un’enorme potenza di 240 W per laptop da gioco e altri dispositivi

Cavo dati e ricarica USB-C da 100 W.

Stephen Shankland / CNET

Lo standard USB-C ti consentirà di collegare dispositivi assetati di energia come laptop da gioco, docking station, monitor 4K e stampanti con un aggiornamento che può ospitare fino a 240 watt a partire da quest’anno. Il salto nella potenza massima è più del doppio della capacità di corrente massima di 100 watt.

Forum per implementatori USB (USB-IF), Il gruppo industriale che sta sviluppando la tecnologia, ha rivelato nuovi livelli di energia in Aggiornamento versione 2.1 alla sua specifica USB Type-C Martedì. La nuova opzione da 240 watt si chiama Extended Power Range o EPR.

“Ci aspettiamo dispositivi che supportano una maggiore energia elettrica nella seconda metà del 2021”, ha affermato USB-IF in una nota.

L’USB è nata come una porta utile ma limitata per il collegamento di tastiere, mouse e stampanti ai computer. Successivamente ha sostituito Firewire e altre porte perché le velocità più elevate gli consentono di gestire anche le attività più impegnative. Si sono dimostrati utili nella ricarica dei telefoni con l’inizio della rivoluzione mobile, aprendo la strada al loro utilizzo nel risparmio energetico, non solo dei dati. L’opzione di intervallo di potenza esteso da 240 W significa che l’USB probabilmente amplierà nuovamente la sua portata.

I cavi che supportano 240 W avranno requisiti aggiuntivi per adattarsi ai nuovi livelli. Nel documento delle specifiche, USB-IF ha affermato che USB-IF richiede che i cavi rechino simboli specifici “in modo che gli utenti finali possano confermare visivamente che il cavo supporta fino a … 240 watt”.

Con la modifica, puoi anche aspettarti un nuovo look per i cavi di alimentazione inferiori, chiamati Standard Power Range o SPR. “Per l’erogazione dell’alimentazione USB, ciascun gruppo di cavi è specificato come utilizzabile solo per l’alimentazione della gamma di potenza standard (SPR) o utilizzabile per alimentare sia l’SPR che la gamma di potenza estesa (EPR)”, a seconda delle specifiche. Gli attuali prodotti per cavi ad alta potenza, che possono trasportare corrente fino a 5A, saranno sostituiti dai cavi EPR.

La capacità di 240 W è sufficiente per alimentare schermi più grandi, workstation, laptop da gioco e altri dispositivi. Il monitor Dell UltraSharp da 32 pollici 4K ha un consumo energetico massimo di 230 W, diciamo, allo stesso livello Notebook da gioco HP da 17 pollici.

Tuttavia, non è sufficiente per tutto. Provare Calcolatore di alimentazione NewEgg Vediamo come un PC da gioco con video di alta qualità supera rapidamente i 240 watt. Le stampanti laser possono anche assorbire una grande quantità di energia.

Il power boost ha portato USB-IF ad aggiungere una lunga sezione allo standard USB-C con consigli su come i produttori possono prevenire problemi di corrente elettrica attraverso l’aria tra la presa USB-C e la porta quando il dispositivo è scollegato. Ma puoi ancora aspettarti qualche piccolo errore.

Il documento diceva: “Lo scopo di ridurre la curvatura non è necessariamente quello di impedire completamente la flessione, ma di prevenire il danneggiamento dei pin del connettore a causa della flessione che può continuare a verificarsi”.

USB-C è un set relativamente nuovo di porte ovali e cavi reversibili, un design che significa che non devi più preoccuparti del lato delle prese. Il design significa anche che lo stesso cavo funziona su telefoni, tablet e computer. La specifica USB-C non è l’unica che copre il funzionamento delle porte e dei cavi USB. Mainstream oggi USB 3.2 E nuovo di zecca USB 4 Controlla il modo in cui i dati vengono inviati tramite cavi, mentre USB Power Delivery (USB PD) controlla il modo in cui i dispositivi negoziano con caricabatterie e altri dispositivi.

La specifica USB PD è stata aggiornata alla versione 3.1 per supportare un livello di potenza di 240 W, secondo USB-IF.

Una porta USB non è riuscita a farla scorrere Thunderbolt di Intel. Con USB 4, le velocità Thunderbolt di 40 Gbps sono già state raggiunte con l’inclusione della tecnologia Thunderbolt.

Ma USB 4 è raro: è appena arrivato nei laptop più recenti e Thunderbolt offre alcuni vantaggi in termini di affidabilità. Thunderbolt utilizza le porte USB-C in un laptop modificando lo scopo chiamato “modalità alt”, ma non tutte le porte USB-C supportano Thunderbolt.

La modalità Alt consente inoltre di collegare cavi HDMI e DisplayPort per display esterni alle porte USB-C. I cavi HDMI sono ancora popolari, tuttavia, e le voci suggeriscono che Apple possa riprendere la porta HDMI dopo anni di introduzione solo di una combinazione di porte USB-C / Thunderbolt.

READ  Arriva al simulatore di sopravvivenza cinematografico abbandonato esclusivamente su PS5 quest'anno

Fino Neri

"Guru del cibo. Fanatico del bacon. Appassionato di tv devoto. Specialista di zombi. Appassionato di cultura pop freelance."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x