L’allenatore del dialogo “House of Gucci” ammette che l’accento di Lady Gaga è più russo che italiano

Se c’è una cosa da sapere su Lady Gaga, è quando fa qualcosa, è lei commettere.

Ancor prima di apparire sul grande schermo, la pop star era nota per la sua personalità eccentrica ed estroversa, poiché indossava un vestito fatto di carne che gocciola e si è trasformato in un grammy in un uovo gigante, di recente Notando che aveva già trascorso tre giorni interi all’interno del campo futuristico.

E se il giornalismo di Gaga funziona È nata una stella-dove ha ripetutamente parlato del potere di avere una persona nel suo angolo e ha giocato duramente sulle voci secondo cui lei e Bradley Cooper avevano una relazione segreta con colui il quale Esibirsi agli Oscar – Avremmo dovuto sapere cosa è successo quando Gaga è stata scelta per il ruolo di Patrizia Reggiani nel film di Ridley Scott Gucci House.

Questa volta non è stato diverso, e in nome della dedizione, Gaga è arrivata fin dove è arrivata. Durante il tour stampa che ha portato alla premiere del film alla fine di questo mese, Gaga ha parlato del suo processo di pittura di un vero ritratto di Rijani.

Si è parlato così tanto dell’accento di Gaga che ha trovato “quasi impossibile” parlare l’accento come una bionda e ha dovuto “immediatamente” tingersi i capelli di scuro. Ha anche detto che ha lavorato sul suo accento per sei mesi prima di trasferirsi a Roma, e non ha mai rotto il suo carattere.

“Sarò completamente onesto e trasparente: ho vissuto come lei [Reggiani] Per un anno e mezzo”, Gaga, vero nome Stefani Joanne Angelina Germanotta, Dillo agli inglesi rivista Vogue. Ho parlato con un accento per nove mesi. Non mi sono mai rotto. Sono rimasto con lei”.

READ  PM Modi inizia il suo viaggio di 3 giorni dall'Italia visitando questa famosa fontana

“Ho iniziato con un certo dialetto di Vignola, e poi ho iniziato a lavorare in un modo di parlare altolocato che era più appropriato in posti come Milano e Firenze”, ha aggiunto. “Nel film, sentirai che il mio accento è leggermente diverso a seconda di chi sto parlando”.

Ma non è quello che sente la gente. Nella reazione iniziale al trailer del film, si diceva che l’accento di Gaga suonasse un po’ più dell’est europeo di quello di un social killer che ha viaggiato per l’Italia.

L’attrice italiana e coach dialettale Francesca De Martini è d’accordo. “Mi dispiace dirlo, ma il suo accento non è esattamente italiano, suona più russo”, ride a The Daily Beast.

De Martini è stato portato a Gucci House In qualità di dialoghista per assistere Salma Hayek nelle riprese della napoletana Giuseppina “Pina” Orima. È stata una festa particolarmente divertente per la De Martini, che viveva nel circo mediatico di Regagani davanti a un tribunale accusato di aver ingaggiato l’assassino che nel 1995 aveva ucciso il suo ex marito Maurizio Gucci.

Mentre la De Martini aveva originariamente fatto un provino per alcuni ruoli nel film, ed è arrivata agli ultimi turni di recitazione prima di essere rifiutata, circa una settimana dopo la sua audizione, ha ricevuto una chiamata casuale dal regista che le ha chiesto se era disponibile per allenarsi Hayek perché nel gruppo non c’era nessun allenatore di dialogo.

“Ero sorpreso-Gucci House È stata davvero una grande produzione per [the country]spiega De Martini. “Credo di non aver mai visto un film [this big] qui forse Missione impossibile e legameAvevano questo enorme equipaggio. Quindi, sono rimasto davvero sorpreso di aver chiamato questo, e sono rimasto sorpreso dal fatto che non ci fosse un allenatore di dialogo nel gruppo”.

READ  22 squadre fino a marzo 2022 al Pasadena Roses Championship

De Martini dice di sospettare di non avere un allenatore perché Gaga in realtà ha lavorato con un allenatore a Los Angeles, e sembra che nessuno degli attori americani abbia sentito il bisogno di un orecchio esperto.

Tuttavia, dopo aver filmato le sue scene con Gaga per un giorno, Hayek ha chiesto aiuto. “Quello che è successo è stato così: Salma ha sparato per un giorno e poi ha chiesto un coach di dialogo”, condivide De Martini. “Penso che abbia sentito che il tono non era giusto ed era preoccupata: voleva fare bene”.

Ascoltando le scene di Hayek con Gaga, De Martini ha detto di aver sentito subito che il tono era un po’ basso: “Me ne sono accorto quando ero sul set, perché avevo degli auricolari che lavoravano con Selma e ascoltavo quello che diceva per poterla aiutare giusto, così posso sentire anche Lady Gaga.”

“Quando vedi il trailer, ci sono molti accenti diversi”, aggiunge, notando che Al Pacino suona più italiano di New York e che l’accento di Adam Driver è quasi inesistente.

Quando vedi il trailer, ci sono molti dialetti diversi…

Ma nel complesso, De Martini ha rivelato che le è piaciuto lavorare e lavorare con Hayek, che era eccezionalmente bravo con un accento dell’Italia meridionale.

“Ci siamo davvero divertiti molto”, dice De Martini. “Stavo correndo con lei in fila e abbiamo cercato di improvvisare un po’ perché la maggior parte delle volte hanno improvvisato un po’ durante le riprese, quindi stavamo cercando di vedere altre opzioni. Quindi, se uscissero, potrebbe anche padroneggiare l’accento italiano mentre improvvisavamo, quindi abbiamo giocato con le battute”.

READ  L'Italia ha battuto la Spagna in antico stile difensivo

“È una persona davvero simpatica e con cui è davvero facile andare d’accordo”, continua. “Ci siamo divertiti. Abbiamo ballato nel trailer.”

Per quanto riguarda Gaga, vuole passare dalla discussione sul suo accento e da quanto tempo ci lavora New York Times Che è diventato un po’ “eccitante”, mentre sostiene il suo ambiguo accento italiano, offrendo: “Penso che avresti potuto fare più di me se non l’avessi praticato così tanto”.

Celestino Traglia

"Fanatico del web. Aspirante evangelista del bacon. Appassionato di musica esasperatamente umile. Lettore estremo. Pensatore amichevole. Pioniere televisivo."

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Read also x